Tragedia a Celle Ligure, muore in mare giovane poliziotto di Padula

La tragedia è avvenuta ieri. Il giovane si era tuffato ed era stato spinto dalla corrente verso una scogliera. Successivamente un'onda lo ha sbattuto sugli scogli. Inutili i soccorsi

Tragedia in Liguria, nelle acque di Celle Ligure: un poliziotto originario di Padula, Antonio Cammarano, 29 anni, è morto in mare per annegamento. Il giovane era in servizio a Biella ed era a Celle Ligure per una giornata di relax. Stando a quanto si è appreso il giovane si era tuffato in mare ed aveva accusato subito delle difficoltà, dato che la corrente lo aveva trascinato verso una scogliera. Alcuni bagnanti, notando che l'uomo era in difficoltà avevano prontamente dato l'allarme ma proprio in quel momento un'onda lo aveva spinto sugli scogli. In seguito all'impatto il poliziotto è svenuto. Il primo a soccorrere Antonio Cammarano è stato un medico, quindi sono giunti gli uomini del 118, ma per il giovane salernitano è stato tutto inutile.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Segregata in casa e picchiata: 22enne perde la vista ad un occhio

  • Cronaca

    Terrore nei Picentini, grosso lupo si avvicina alle case e sbrana gli animali

  • Cronaca

    Pacco bomba a Delli Bovi, gli appelli di Lembo e D'Onofrio alla città

  • Cronaca

    In ospedale per partorire ma la sua bimba morì: 4 medici a processo

I più letti della settimana

  • Montecorvino Rovella, pacco bomba al collaboratore del sindaco: è grave

  • Colta da malore a Battipaglia: muore ragazza di 25 anni

  • Scossa di terremoto 3.1 a Battipaglia: paura tra gli abitanti

  • Pacco bomba al collaboratore del sindaco, eseguito l'intervento chirurgico: le condizioni del 29enne

  • Pacco bomba, Delli Bovi ha il timpano destro lacerato: il nuovo bollettino del Ruggi:

  • Lutto cittadino a Roccadaspide: muore ragazza di 27 anni

Torna su
SalernoToday è in caricamento