A spasso con una pistola rubata e carica: arrestato un nocerino a Bologna

Il suo atteggiamento ha insospettito i militari: dalla perquisizione, è emersa una pistola marca Bernardelli, calibro 6.35 con tre proiettili inseriti nel caricatore

Foto Bolognatoday

Andava in giro con in tasca una pistola rubata, per giunta carica. E' finito nei guai un 35enne di Nocera Inferiore, arrestato ieri a Bologna dai Carabinieri della stazione San Ruffillo, che lo hanno controllato davanti a un supermercato di via Dagnini.

Il fatto

Il suo atteggiamento ha insospettito i militari: dalla perquisizione, è emersa una pistola marca Bernardelli, calibro 6.35 con tre proiettili inseriti nel caricatore. Dagli accertamenti, la pistola è risultata rubata quattro anni fa dall'abitazione di un modenese. Il 35enne, dunque, è accusato di porto illegale di arma comune da sparo e ricettazione: è finito in manette.
 

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • 5 consigli di bellezza per far durare a lungo la tinta per capelli anche d’estate

I più letti della settimana

  • Maxi Concorso Regione Campania, pubblicati i primi due bandi: tutte le info

  • Arriva in ospedale con i testicoli lesionati: la madre sporge denuncia

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Un giovane fa il bagno insieme ad uno squalo: sorpresa in Cilento

Torna su
SalernoToday è in caricamento