A spasso con una pistola rubata e carica: arrestato un nocerino a Bologna

Il suo atteggiamento ha insospettito i militari: dalla perquisizione, è emersa una pistola marca Bernardelli, calibro 6.35 con tre proiettili inseriti nel caricatore

Foto Bolognatoday

Andava in giro con in tasca una pistola rubata, per giunta carica. E' finito nei guai un 35enne di Nocera Inferiore, arrestato ieri a Bologna dai Carabinieri della stazione San Ruffillo, che lo hanno controllato davanti a un supermercato di via Dagnini.

Il fatto

Il suo atteggiamento ha insospettito i militari: dalla perquisizione, è emersa una pistola marca Bernardelli, calibro 6.35 con tre proiettili inseriti nel caricatore. Dagli accertamenti, la pistola è risultata rubata quattro anni fa dall'abitazione di un modenese. Il 35enne, dunque, è accusato di porto illegale di arma comune da sparo e ricettazione: è finito in manette.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Battipaglia: molesta una ragazzina, poi chiama gli amici e picchiano a sangue il padre

  • Cronaca

    Omicidio Fornelle, chiesti 21 anni di carcere per Daniela Tura De Marco

  • Cronaca

    Bellizzi, casa in costruzione distrutta dalle fiamme: si indaga

  • Cronaca

    Nocera, chiusa in casa e legata al letto per gelosia: 26enne finisce a processo

I più letti della settimana

  • Cilento, avvistato pesce-killer nel mare di Palinuro

  • Tromba d'aria in Costiera: caos tra Maiori e Ravello

  • Masso si stacca dal costone e colpisce un'auto: conducente in ospedale

  • Eboli, annullato il concerto di Raf e Tozzi: ecco come ottenere il rimborso

  • Furto in una casa di Giovi, vittime narcotizzate e derubate di notte

  • Toscana, rapinato e picchiato a sangue commerciante salernitano

Torna su
SalernoToday è in caricamento