Entra in una farmacia con una pistola: arrestato salernitano a Roma

I carabinieri in pochissimi minuti hanno raggiunto la farmacia e bloccato l'uomo in piazza, dove si era allontanato. Nel corso del controllo il 47enne ha tentato invano di divincolarsi, sferrando anche calci e pugni

E' stato arrestato ieri sera, dai carabinieri del nucleo operativo della compagnia Roma Trastevere, un 47enne originario della provincia di Salerno, senza occupazione e con precedenti. L'uomo, poco prima, era entrato in una farmacia di piazza Santa Maria in Trastevere, armato di pistola. I militari sono  intervenuti presso l'esercizio commerciale, a seguito della segnalazione giunta al 112, da parte del titolare della farmacia, che aveva notato l'uomo con la pistola in mano e temeva che stesse per compiere una rapina.

L'arresto

I carabinieri in pochissimi minuti hanno raggiunto la farmacia e bloccato l'uomo in piazza, dove si era  allontanato. Nel corso del controllo il 47enne ha tentato invano di divincolarsi, sferrando anche calci e pugni, per di evitare la  perquisizione. Dopo essere stato immobilizzato è stato perquisito e trovato in possesso di una pistola giocattolo. Condotto in caserma, ora dovrà rispondere delle accuse di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

Torna su
SalernoToday è in caricamento