Pontecagnano, carabiniere e clochard aggrediti da due giovani

L'episodio di violenza si è verificato davanti all'ingresso della stazione ferroviaria. Il militare dell'Arma era intervenuto per difendere il senzatetto. Si cercano i due ragazzi che si sono dati alla fuga

La stazione

Momenti di tensione, martedì sera, a Pontecagnano, dove due giovani hanno aggredito prima un clochard e poi un maresciallo dei carabinieri.

L'aggressione

L’episodio - riporta La Città - si è verificato davanti all’ingresso della stazione ferroviaria dove un militare dell’Arma in servizio ai Nas di Napoli, appena sceso dal treno, ha visto  due ragazzi, italiani, che minacciavano e strattonavano un sessantenne senzatetto, di origini rumene, che vive nei pressi dello scalo ferroviario. Immediato il suo intervento a difesa dello straniero. Il carabiniere, senza non poche difficoltà, è riuscito ad allontanare il clochard ma, a sua volta, è stato strattonato dai due giovani che, alla vista di una gazzella dei militari dell’Arma, si sono dati alla fuga. Le indagini sono tuttora in corso per dare un volto dai due aggressori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

Torna su
SalernoToday è in caricamento