Pontecagnano, giovane accoltellato durante una rissa: si indaga

Il diciassettenne è stato trasportato dagli amici al pronto soccorso del "Ruggi d'Aragona" con una grave ferita all'addome. Su quanto accaduto indagano gli agenti della Squadra Mobile e i carabinieri

Momenti di tensione, giovedì sera, a Pontecagnano, dove un ragazzo di 17 anni del posto è stato accoltellato durante una rissa con coetanei scoppiata per motivi ancora da accertare.

La corsa in ospedale

Il giovane è stato trasportato da alcuni amici al pronto soccorso dell’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” dove i medici gli hanno diagnosticato una ferita da arma da taglio, anche abbastanza profonda, all’altezza dell’addome. Di qui la corsa in sala operatoria. Le sue condizioni di salute, comunque, non sarebbero gravi.

Le indagini

Intanto sull’accaduto indagano gli agenti della Squadra Mobile di Salerno e i carabinieri che, al momento, non avrebbero individuato, almeno finora, alcun testimone della rissa verificatasi in via Carducci, nei pressi dei giardini pubblici. Al vaglio degli inquirenti le telecamere dei negozi presenti nella zona. La notizia della rissa ha fatto, in poche ore, il giro della città suscitando preoccupazione da parte dei residenti che, da tempo, chiedono maggiori controlli soprattutto durante le ore notturne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di casa e sparisce nel nulla: imprenditore trovato morto a Colliano

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Pioggia di multe per i clienti dei negozi a Scafati: scoppia la rivolta dei commercianti

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • "E' il tuo turno? Non mi interessa: ti ricevo dopo": sgarbo e razzismo all'Asl di San Severino

  • Pontecagnano, in fiamme il lido "La Vela": deviato il traffico

Torna su
SalernoToday è in caricamento