Gerarda Pantalone lascia Salerno: guiderà la Prefettura napoletana

La decisione è stata presa durante il Consiglio dei Ministri, presieduto dal premier Matteo Renzi, svoltosi nella serata di ieri a Palazzo Chigi, su indicazione del ministro Alfano

Gerarda Maria Pantalone

Gerarda Maria Pantalone se ne va. Dopo aver guidato per due anni Palazzo di Governo il primo Prefetto donna del capoluogo lascerà nei prossimi giorni la Prefettura salernitana per dirigere quella di Napoli. La decisione è stata presa durante il Consiglio dei Ministri, presieduto dal premier Matteo Renzi, svoltosi nella serata di ieri a Palazzo Chigi, su indicazione del ministro dell’Interno Angelino Alfano. Gerarda Maria Pantalone è nata a Grazzanise il 22 luglio 1955. Si è laureata in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Napoli nel luglio del 1977 ed ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione forense, presso la Corte di Appello di Napoli, nel 1979.

Il 1° marzo dello stesso anno, vincitrice di concorso pubblico, è entrata nei ruoli dell'Amministrazione Civile dell'Interno, assumendo servizio al Ministero dell'Interno, Dipartimento della Polizia di Stato. In quella sede le sono stati attribuiti, sin dall'inizio, rilevanti ed impegnativi incarichi, disimpegnati al Servizio Stranieri, all'Ufficio del Vice Capo della Polizia dove ha contribuito all'elaborazione di tutti i provvedimenti regolamentari ed amministrativi attuativi della legge n. 121/81, alla Direzione Centrale del Personale quale responsabile del Servizio Dirigenti e Direttivi della Polizia di Stato prima e del Servizio Ordinamento e Contenzioso

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Deve rinnovare la carta d'identità: l'ufficio che dovrebbe essere aperto è chiuso, la denuncia di una lettrice

I più letti della settimana

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Lutto a Salerno, morto il medico-pediatra Luca Budetta

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Colto da malore appena arriva in azienda: morto 49enne ad Atena Lucana

  • Diagnosticato il linfoma di hodgkin all'arcivescovo emerito Moretti: "Mi sento in un mare di preghiere"

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

Torna su
SalernoToday è in caricamento