Premio Medical Care: allori per Viviana Monica Chirchiano.

La serata organizzata per la promozione del docufilm ‘Gli Angeli silenziosi’ nel corso della serata il presidente del Premio medical Care Raffaele CANNEVA ha premiato Viviana Monica CIRCHIANO

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Al Premio Medical Care, Il Presidente Raffaele Canneva, premia Viviana Monica Chirchiano.  Si è tenuto il 15 settembre presso la sede della Medical Care in Napoli la premiazione degli  attivisti al progetto umanizzazione della medicina e dell’assistenza con il patrocinio del consiglio regionale della Campania e del comune di Napoli . La serata organizzata per la promozione del docufilm ‘Gli Angeli silenziosi’ nel corso della serata il presidente del Premio medical Care Raffaele CANNEVA ha premiato Viviana Monica CIRCHIANO  Coordinatrice area Medica e di Emergenza della coop con la seguente motivazione:  Si è contraddistinta per le attività' di emergenza durante il servizio di medico di pronto soccorso salvando la vita a tanti ...con la sua determinazione  professionale, ma anche che ha fornito assistenza gratuita a chiunque ne avesse bisogno senza discriminazioni politiche, ideologiche o religiose.

Con questo premio -dice CHIRCHIANO- mi auguro si dia  luce, visibilità, speranza ai professionisti della salute che, con la loro testimonianza di vita, possono essere di esempio a quanti si avvicinano al mondo dell’umana sofferenza. Con ogni professionista viene premiato chi lavora egregiamente al loro fianco e fa rispettare la legalità per la tutela dei cittadini. Per 24 ore al giorno e per 365 giorni l'anno un piccolo esercito di Operatori del Mondo della Sanità, medici, infermieri  barellieri e tanti altri, sono impegnati negli ospedali italiani.  

Torna su
SalernoToday è in caricamento