Primo premio nazionale letterario “Giallo in cantina” a Giffoni Valle Piana

Concorso letterario per il racconto breve giallo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

I PREMIO NAZIONALE

LETTERARIO "GIALLO IN CANTINA"
 
Cosa è un Giallo in Cantina?
Si tratta di un genere letterario molto conosciuto, qual è il giallo, incentrato ed ambientato, in questo caso, in cantina oppure in un luogo in stretta connessione con il mondo del vino. L'obiettivo è sicuramente stimolare la fantasia degli scrittori di "storie brevi" che dovranno cimentarsi con un mondo, quello del vino, che lascia molti spazi alla creatività senza dimenticare, però l'intento di far avvicinare le persone al mondo del vino attraverso percorsi di fantasia e di cultura, in questo caso… letterario.
 
REGOLAMENTO PREMIO "GIALLO IN CANTINA"
Art.1 Nella città di Giffoni valle Piana, luogo dove è ubicata l'azienda LUNAROSSA Viniepassione, si indice il primo PREMIO LETTERARIO NAZIONALE "GIALLO IN CANTINA".
Art. 2 La finalità del Concorso è di valorizzare, avvicinando un pubblico colto, il mondo del vino nelle sue innumerevoli sfaccettature sottolineandone i contorni, attraverso un deciso percorso di divulgazione, di conoscenza e, quindi, di partecipazione; per questo motivo si è inteso realizzare questo concorso a cui, per partecipare, è richiesta la composizione di un PREMIO in FORMA LETTERARIA CLASSICA, in lingua italiana di max 5000 battute (comprensive degli spazi), che rispetti le seguenti caratteristiche: dovrà essere un racconto giallo (che narri fatti delittuosi o di un crimine con la presenza di personaggi tra colpevoli e vittime con le relative introspezioni e/o inchieste giudiziarie) dove l'ambientazione, o meglio una delle ambientazioni utilizzate, che sarà scelta dallo scrittore, dovrà essere legata al mondo del vino (Es. cantina, vigna, Azienda agricola, enoteca, etc)
Art. 3 Il Concorso è rivolto a tutti i cittadini europei residenti in Italia che abbiano compiuto il diciottesimo anno d'età. E' possibile partecipare singolarmente o per gruppi di persone, purchè venga nominato un referente che rispetti i requisiti citati.
Art. 4 Il testo presentato dovrà rispettare le caratteristiche legate letterariamente al concetto di "giallo", salvaguardando "in primis" l'immagine del mondo dell'enologia ma utilizzando tutte le tecniche linguistiche e fantasiose per stimolare e stuzzicare l'attenzione del lettore.
Art. 5 I testi inviati faranno parte dell'archivio del Concorso che potrà liberamente disporne, pertanto non verranno restituiti e saranno a disposizione delle scuole, delle Associazioni o di quanti ne facciano motivata richiesta
Art. 6 Le opere dovranno essere inviate via mail alla segreteria del 1° Premio Nazionale letterario "GIALLO IN CANTINA" - premiogialloincantina@gmail.com - entro e non oltre il 15/12/2012 secondo le seguenti modalità:
a. Un file comprensivo del testo titolato senza alcun segno o riferimento che permetta l'identificazione dell'autore.
b. Un secondo file con il Modulo di iscrizione debitamente compilato in tutte le sue parti e firmato, in cui si dichiari che l'opera sia inedita e che si aderisce al trattamento dei dati personali. Breve curriculum vitae.
Art. 7 E' concesso partecipare con più elaborati purché inviati separatamente, ciascuno correlato dalla documentazione richiesta.
Art. 8 Gli elaborati saranno sottoposti al giudizio insindacabile di una giuria costituita da 5 (cinque) personalità di chiara e comprovata fama che renderà nota, entro il 15 FEBBRAIO 2013, il nome dell'eventuale vincitore. Il premio dovrà essere ritirato personalmente durante la cerimonia che avverrà nel mese di MARZO 2013 presso la CANTINA LUNAROSSA
Art. 9 Non possono partecipare al concorso persone che abbiano rapporti di parentela/affinità con membri della giuria.
Art. 10 Saranno premiati i primi tre racconti che i giudici riterranno meritori.
1° classificato sarà premiato con 30 bottiglie di Vino Combination, uno dei gioielli della Cantina Lunarossa
2° classificato sarà premiato con una Confezione Magnum da 3 litri di Combination
3° classificato sarà premiato con una Confezione Magnum da 1Litro e ½ di Combination
La giuria si riserva la facoltà di non assegnare il premio in mancanza di opere ritenute valide o che non rispettino le indicazioni del presente bando. Il giudizio della giuria resta in ogni modo inappellabile.
Art. 11 Al termine della selezione sarà realizzata una pubblicazione finale che conterrà le migliori composizioni ricevute. Per questa motivazione, nella lettera di adesione al concorso, sarà aggiunta una clausola per cui gli autori delle opere, inseriti nella pubblicazione finale, dovranno impegnarsi all'acquisto di minimo tre copie della stessa (prezzo max di copertina € 11,00) mediante versamento dell'importo delle copie a effettuare su PostePay N. 4023 6006 2131 9112 intestata a Francesca Salvatore, amm. della Lunarossa Viniepassione, oltre alla piena ed integrale accettazione del presente bando. In caso di controversie farà fede il presente testo ed il competente foro di Salerno. I dati personali saranno trattati ai sensi della legge 31.12.1996, n. 675 (tutela della privacy art. 27) come sottoscritto nel modulo di partecipazione. Non si richiede alcuna tassa d'iscrizione.
Art. 12 La Cantina Lunarossa si riserva il diritto di stampa e ristampa delle opere partecipanti al Concorso.
 
PREMIO "GIALLO IN CANTINA"
Cantina LUNAROSSA Viniepassione
Via V. Fortunato - zona PIP lotto 10 - Giffoni Valle Piana 84095 Salerno
INFO: 349 8708600 - tel. 089 8021016 - fax 089 8021177
mail premiogialloincantina@gmail.com - Regolamento e modulo di adesione su www.viniepassione.it
Torna su
SalernoToday è in caricamento