Ermal Meta incanta tutti, ma una giovane cade dagi spalti: panico tra il pubblico

Improvvisamente, una donna tra il pubblico ha chiesto a gran voce di interrompere la musica. E così è stato

Momenti di forte tensione, lunedì sera, all'Arena del Mare. Folta, la platea per la serata del premio Charlot che, dopo le esibizioni dei comici, ha dato spazio alla musica con Flo ed Ermal Meta. Proprio nel corso del concerto di quest'ultimo, una giovane è caduta giù dagli spalti, per cause da accertare: una donna dal pubblico ha, dunque, chiesto a gran voce di interrompere lo spettacolo. E così è stato, con Ermal Meta che ha ripreso a cantare solo dopo essersi assicurato che le condizioni di Giusy, nome della malcapitata, non fossero preoccupanti.

La giovane è stata soccorsa dai sanitari del 118 per gli accertamenti del caso. Proprio a lei, il cantautore ha dedicato "Ragazza Paradiso", brano che stava per intonare prima dell'incidente. Un forte spavento, quindi, ma nessuna grave conseguenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Dramma allo stadio Arechi, durante la partita: tifoso cade nel fossato

  • "Ecco perchè picchiavo mia moglie": il racconto-choc di un salernitano alla Rai

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento