Ravello, sfregio all'auto di un turista: l'amarezza del sindaco

La vettura è stata danneggiata da alcuni mercatali che avevano trovato occupato il posto riservato alle proprie bancarelle. Il primo cittadino aveva deciso di annullare il mercato, poi ci ha ripensato

foto archivio

Un vero e proprio raid punitivo è stato messo a segno stamattina a Ravello, ai danni di un turista che, ignaro, aveva distrattamente parcheggiato in uno degli spazi riservati ai mercatali la propria autovettura presa a noleggio. Il veicolo è stato danneggiato sull'avantreno e presenta una ruota sgonfia. Il sindaco Di Martino, per punizione e solidarietà nei confronti del turista, aveva deciso di annullare la giornata di vendita al pubblico: niente mercato. Il provvedimento poi è stato ritirato, perché il responsabile dello sfregio ha ammesso le proprie colpe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Coronavirus, nuovi 10 contagi in Campania: il bollettino

  • Sole, mare e relax per il ministro Luigi Di Maio a Palinuro

  • Tutti a mare a Salerno: nessuno rinuncia ai tuffi, traffico in Costiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento