Cstp, accordo in Regione: al via i contratti di solidarietà

Possono tirare un sospiro di sollievo, i lavoratori del Cstp, con i contratti di solidarietà pronti a partire a giugno. Intanto, affidata a Mario Santocchio, Claudio Cicatiello e Michele Pizzo la gestione della liquidazione

Lavoratori Cstp

Scongiurati, per il momento, i licenziamenti dei lavoratori del Cstp, grazie al primo accordo in Regione sui contratti di solidarietà. Operativi dal 1° giugno, i contratti consentiranno un risparmio che si aggira attorno agli 8 milioni e mezzo di euro all' anno per l'azienda, ponendosi come strumento importante per la gestione dei circa 150 esuberi di personale del Cstp.

Solo un primo passo, dunque, il pre-accordo tra azienda e sindacati, a cui seguirà la firma ufficiale tra le parti tra otto giorni. Intanto, i soci del Cstp questa mattina, hanno approvato la proposta della Provincia: saranno Mario Santocchio, Claudio Cicatiello e Michele Pizzo a gestire la fase di liquidazione della società e a programmare un piano di gestione per salvare l' azienda.

 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Grave incidente in autostrada, all'altezza della barriera di San Severino

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Tutti in fila per Van Gogh: ingresso gratuito alla mostra immersiva

  • Ex coppia di Pontecagnano a "C'è Posta per te": Federica dice no a Salvatore

Torna su
SalernoToday è in caricamento