Salerno, Sara Tommasi si spoglia al Raduno del Mediterraneo 2012

Un evento scandaloso, al Raduno del Mediterraneo 2012. La show-girl laureata alla Bocconi, più nota recentemente come porno-soubrette, ha lasciato tutti di stucco durante un'intervista, quando ha iniziato a spogliarsi

Momento dell'intervista alla Tommasi

L'hanno mandata a casa gli organizzatori del Raduno del Mediterraneo 2012, dopo il suo ennesimo gesto inaspettato che ha trasformato una normale intervista, in uno spogliarello. E' la show-girl Sara Tommasi, nota anche nel mondo del porno, la protagonista di un singolare episodio che ha destato sorpresa e sconcerto tra i presenti alla manifestazione. All’inizio dei tempi supplementari dell'Italia-Inghilterra, tra la folla e gli stands del Raduno, spunta una bionda al lato passeggero, in un'auto scura. Spalle scoperte, tacchi alti, Sara Tommasi scende dalla sua auto barcollando.

Accompagnata in un camerino, si ferma a fissare il vuoto, mentre una giornalista, R.S., le si avvicina per proporle un’intervista che la soubrette accetta immediatamente. Risposte evasive, un flusso di coscienza sconnesso che non tralascia il dolore causato dalla perdita dei suoi genitori. Ad un tratto chiede, provocatoriamente, alla giornalista se lei fosse in grado di guadagnare 1 milione di euro in 5 anni. Dopo il "no" dell'intervistatrice, la Tommasi che non indossava indumenti intimi, consapevole dei riflettori puntati su di sè, si è alzata il miniabito per mostrare il suo fondoschiena.

Dopo averle chiesto di riaccomodarsi, la giornalista ha tentato di riportare il discorso su di un filo logico e coerente, ma con scarsi risultati: la soubrette, infatti, ha iniziato ad elencare sue case in tutta Italia, dicendosi felice, e smentendo di essere stata drogata per girare il film hard di cui tanto di parla. Non solo: quando le è stato chiesto se interpretasse o meno un ruolo, ha iniziato nuovamente a scoprirsi, invitando la reporter a toccare con mano se fosse "rifatta" o meno. Tirandola per un braccio la giornalista l'ha subito costretta a risedersi sul divanetto, ma questo non è riuscito a convincere la Tommasi a ragionare.

Ad intervenire, dopo aver assistito allo spogliarello, l'organizzatore Cosimo Riviello che ha provveduto ad allontanare la show-girl, dallo sguardo, inconsapevole di quanto stesse accadendo: "Il raduno è un grande evento dedicato alle famiglie, non vogliamo essere rappresentati in questo modo. Volevamo solo che facesse delle foto, vedendo lo stato in cui è arrivata, abbiamo ritenuto fosse meglio pagarle il dovuto e mandarla via. Il raduno è stato un successo e Sara Tommasi un errore”, hanno spiegato dall'organizzazione, tra gli scroscianti applausi di approvazione della platea.

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Allaccio abusivo all'energia elettrica: torna libero il titolare del "Giardino degli Dei"

Torna su
SalernoToday è in caricamento