Investì ragazza di Scafati sulle strisce pedonali, finisce a processo

L'incidente avvenne in via Cavallaro, con la piccola travolta mentre attraversava la strada passando sulle strisce pedonali. Era il 7 agosto 2017

Finisce a processo per lesioni personali stradali gravi: al termine dell'udienza preliminare, il gup del tribunale di Nocera Inferiore ha disposto il giudizio per un 29enne napoletano, residente a Scafati, che il 7 agosto 2017 investì una ragazza sulle strisce pedonali.

Il fatto

Ad avere la peggio fu proprio la vittima, minorenne, ferita gravemente a causa dell'urto. L'uomo guidava una Fiat Panda di proprietà di una ditta presso la quale lavorava. L'incidente avvenne in via Cavallaro, a Scafati, con la piccola travolta mentre attraversava la strada passando sulle strisce pedonali. La giovane riportò lesioni personali gravi, quali una frattura pluriframmentata, scomposta e depressa dell'osso frontale. Ad indagare sulla dinamica furono i carabinieri, che al termine dell'attività, inviarono un'informativa alla procura per aprire un'indagine. L'uomo, secondo quanto ricostruito, non avrebbe visto la giovane nè avrebbe decelerato in prossimità delle strisce, travolgendola. Dato il reato di grave entità, la procura ha ottenuto il processo per l'operaio. Il dibattimento si aprirà il prossimo 20 settembre.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento