Urla e spintoni ai bambini: paura ad Olevano, maestre indagate per maltrattamenti

Le docenti della scuola materna di Olevano sul Tusciano sono finite ora nel registro degli indagati della Procura della Repubblica. La denuncia scattò un anno fa: la presentò una mamma ai carabinieri ed i militari avviarono le indagini sul plesso scolastico

foto repertorio

Presunti spintoni, urla, anche bestemmie, paura tra i banchi di una scuola materna di Olevano sul Tusciano. La Procura, dopo l'approfondimento investigativo dei carabinieri della locale stazione che avevano piazzato telecamere all'interno delle aule, indaga sulle presunte intimidazioni ai danni di bambini di 3 e 4 anni. Le maestre li avrebbero anche strattonati, scrive il Mattino oggi in edicola. Indagini a tutto campo

I fatti

Le docenti della scuola materna di Olevano sul Tusciano sono finite ora nel registro degli indagati della Procura della Repubblica. La denuncia scattò un anno fa: la presentò una mamma ai carabinieri ed i militari avviarono le indagini sul plesso scolastico.

La foto che pubblichiamo è di archivio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

Torna su
SalernoToday è in caricamento