Spaccio, armi ed estorsioni: 6 arresti a San Mango Piemonte

Le indagini sono iniziate subito dopo l’omicidio di Ciro D’Onofrio, avvenuto il 30 luglio 2017, consentendo di sgominare un’attività di spaccio di hashish e cocaina creata da un intero nucleo familiare con la complicità di alcuni vicini di casa

La Squadra Mobile di Salerno, su delega della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura di Salerno, ha eseguito sei misure cautelari (di cui due in carcere, una agli arresti domiciliari e tre con obbligo di dimora) nei confronti di quattro uomini e due donne domiciliari nel comune di San Mango Piemonte. Contemporaneamente la Procura presso il Tribunale dei Minorenni ha emesso un’altra misura di custodia cautelare in carcere a carico di un giovane che, all’epoca dei fatti, era minorenne. Le persone arrestate sono accusate di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, estorsione e detenzione illegale di armi da sparo.

L’operazione

Le indagini sono iniziate subito dopo l’omicidio di Ciro D’Onofrio, avvenuto il 30 luglio 2017, consentendo di sgominare un’attività di spaccio di hashish e cocaina creata da un intero nucleo familiare con la complicità di alcuni vicini di casa. Nel corso dell’operazione sono state sequestrate circa 8.5 kg di hashish ed una pistola semiautomatica modificata trovata in possesso del minorenne. La contestazione dell’aggravante del metodo mafioso si basa sulle gravi minacce di morte pronunciate dal principale indagato nei confronti di un pusher e dei suoi familiari a seguito del mancato pagamento di un quantitativo di droga.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nuova scossa di terremoto in Molise, avvertita anche a Salerno

  • Cronaca

    Agro, abusi su una bambina di 10 anni: arrestati nonno e madre

  • Cronaca

    Viadotto Gatto: soddisfacenti le prime indagini sulla stabilità

  • Cronaca

    Litiga con l'ex, la picchia e tenta di rubarle l'incasso del bar: arrestato 40enne

I più letti della settimana

  • Incidente mortale ad Angri, la vittima è un ragazzo di 26 anni

  • "Non ci lasciate entrare? Noi investiamo e uccidiamo i clienti in coda": 2 arresti a Salerno

  • Incidente ad Agropoli: muore Peviani, ex attaccante di Salernitana e Cavese

  • Terremoto in Molise, scossa avvertita anche a Salerno e provincia

  • Ponte crollato a Genova: tra i morti anche un camionista di Scafati

  • "Auguri maledetto": la commovente lettera di Gianni Novella diventa virale

Torna su
SalernoToday è in caricamento