Cava de' Tirreni, minaccia la ex con un complice: ai domiciliari

In due, tramite minacce e percosse, hanno costretto la donna ad abbandonare, insieme ai figli minori, la casa nella quale viveva. Sono stati posti agli arresti domiciliari

Immagine di repertorio

Una difficile separazione coniugale, caratterizzata da querele e contro querele presentate presso il commissariato di Cava de' Tirreni per i reati di lesioni, minacce, ingiurie e percosse. Una vicenda sfociata in un epilogo intimidatorio commesso da due uomini, uno dei quali ex marito della donna: i due, tramite minacce e percosse, hanno costretto la donna ed i figli minori ad abbandonare la casa maritale. I due, Z. A. 25 anni e I. N. 40 anni, sono stati posti agli arresti domiciliari dagli agenti di polizia su disposizione del giudice per le indagini preliminari del tribunale di Salerno.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Senza parole...

  • i nomi per esteso di questi due delinquenti, non si possono sapere?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ruggi, morta l'anziana sulla carrozzina investita dallo scooter

  • Cronaca

    Neonata morsa da topo nella culla: la madre presenta denuncia al Comune di Contursi

  • Cronaca

    Dramma a Torrione, chef stroncato da malore nel bar

  • Cronaca

    Scompare per tre giorni da casa: anziano trovato morto a Campagna

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Nocera Superiore, tutti stretti attorno alla famiglia di Raffaele

  • Drammatico incidente nella notte a Nocera: morto 17enne, otto feriti di cui uno grave

  • Nocera Superiore, per la morte di Raffaele Rossi c'è un arresto per omicidio stradale

  • Suicidio in via Cacciatore: si lancia dal balcone, muore ex professore

  • Dolore a Bellizzi, addio a Pasquale Fortunato: era il titolare di "Mordo bene"

  • Omicidio a Buonabitacolo, 18enne arrestato: Antonio accoltellato per pochi grammi di droga

Torna su
SalernoToday è in caricamento