Cava de' Tirreni, minaccia la ex con un complice: ai domiciliari

In due, tramite minacce e percosse, hanno costretto la donna ad abbandonare, insieme ai figli minori, la casa nella quale viveva. Sono stati posti agli arresti domiciliari

Immagine di repertorio

Una difficile separazione coniugale, caratterizzata da querele e contro querele presentate presso il commissariato di Cava de' Tirreni per i reati di lesioni, minacce, ingiurie e percosse. Una vicenda sfociata in un epilogo intimidatorio commesso da due uomini, uno dei quali ex marito della donna: i due, tramite minacce e percosse, hanno costretto la donna ed i figli minori ad abbandonare la casa maritale. I due, Z. A. 25 anni e I. N. 40 anni, sono stati posti agli arresti domiciliari dagli agenti di polizia su disposizione del giudice per le indagini preliminari del tribunale di Salerno.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Senza parole...

  • i nomi per esteso di questi due delinquenti, non si possono sapere?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina armata in un supermercato a Nocera Inferiore: bottino di 30 mila euro

  • Cronaca

    Litiga col padre e minaccia di lanciarsi da un ponte a Salerno: salvato

  • Cronaca

    Scossa di terremoto tra Campania e Calabria: paura nel Golfo di Policastro

  • Politica

    Elezioni 2018/ De Luca difende suo figlio Piero: "Ecco perchè può candidarsi"

I più letti della settimana

  • Nocera Inferiore, il figlio dal carcere: "Mamma, recupera i soldi della droga"

  • Rai 1, una maestra del salernitano partecipa al programma di Paola Perego

  • Otto interventi e 6 cesarei: Antonietta dà alla luce la sua Alessia, grazie al team di Polichetti e Allegro

  • Tenta il suicidio sui binari: bloccati i treni sulla tratta Pontecagnano-Montecorvino Rovella

  • Incidente a Battipaglia: automobilista si trancia le dita della mano

  • Dramma in via Sichelgaita: professore in pensione trovato morto a casa sua

Torna su
SalernoToday è in caricamento