Cava de' Tirreni, minaccia la ex con un complice: ai domiciliari

In due, tramite minacce e percosse, hanno costretto la donna ad abbandonare, insieme ai figli minori, la casa nella quale viveva. Sono stati posti agli arresti domiciliari

Immagine di repertorio

Una difficile separazione coniugale, caratterizzata da querele e contro querele presentate presso il commissariato di Cava de' Tirreni per i reati di lesioni, minacce, ingiurie e percosse. Una vicenda sfociata in un epilogo intimidatorio commesso da due uomini, uno dei quali ex marito della donna: i due, tramite minacce e percosse, hanno costretto la donna ed i figli minori ad abbandonare la casa maritale. I due, Z. A. 25 anni e I. N. 40 anni, sono stati posti agli arresti domiciliari dagli agenti di polizia su disposizione del giudice per le indagini preliminari del tribunale di Salerno.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Senza parole...

  • i nomi per esteso di questi due delinquenti, non si possono sapere?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Evasione fiscale: sequestro per oltre 1 milione a una società del salernitano

  • Cronaca

    Nocera Inferiore, aggrediti due infermieri in ospedale: si indaga

  • Cronaca

    Nessuno andrà in prigione per la morte di Franco Mastrogiovanni

  • Incidenti stradali

    Frenata brusca dell'autista di un bus, i passeggeri cadono a terra e si feriscono

I più letti della settimana

  • Montecorvino Rovella, pacco bomba al collaboratore del sindaco: è grave

  • Colta da malore a Battipaglia: muore ragazza di 25 anni

  • Scossa di terremoto 3.1 a Battipaglia: paura tra gli abitanti

  • Pacco bomba al collaboratore del sindaco, eseguito l'intervento chirurgico: le condizioni del 29enne

  • Pacco bomba, Delli Bovi ha il timpano destro lacerato: il nuovo bollettino del Ruggi:

  • Lutto cittadino a Roccadaspide: muore ragazza di 27 anni

Torna su
SalernoToday è in caricamento