Cava de' Tirreni, minaccia la ex con un complice: ai domiciliari

In due, tramite minacce e percosse, hanno costretto la donna ad abbandonare, insieme ai figli minori, la casa nella quale viveva. Sono stati posti agli arresti domiciliari

Immagine di repertorio

Una difficile separazione coniugale, caratterizzata da querele e contro querele presentate presso il commissariato di Cava de' Tirreni per i reati di lesioni, minacce, ingiurie e percosse. Una vicenda sfociata in un epilogo intimidatorio commesso da due uomini, uno dei quali ex marito della donna: i due, tramite minacce e percosse, hanno costretto la donna ed i figli minori ad abbandonare la casa maritale. I due, Z. A. 25 anni e I. N. 40 anni, sono stati posti agli arresti domiciliari dagli agenti di polizia su disposizione del giudice per le indagini preliminari del tribunale di Salerno.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Senza parole...

  • i nomi per esteso di questi due delinquenti, non si possono sapere?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Aeroporto di Salerno, la Regione stanzia i fondi per l'allungamento della pista

  • Cronaca

    Spaccio di droga a Salerno: un arresto e due denunce, i controlli

  • Cronaca

    Protesta a Caggiano, operai dell'acquedotto chiusi in azienda con bombole e taniche di benzina

  • Cronaca

    Acquista un falso viagra sul web: 57enne in pericolo di vita

I più letti della settimana

  • Torna la neve in provincia di Salerno, disagi alla viabilità: chiudono le prime scuole

  • Tensione ad Eboli, donna ricoverata per meningite: è grave

  • Truffa agli automobilisti: a Salerno di moda il trucco della marmitta

  • Sesso nel bagno di un bar del centro a Salerno, corsa al lotto

  • Panico alle “Cotoniere”, scatta l'allarme antincendio: gente in fuga

  • Allerta meteo in Campania, nuovo avviso della Protezione Civile: le previsioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento