Strisce pedonali "fantasma" e microdiscarica nel cuore della city

Del disagio – ci segnala un nostro lettore – è stato informato anche il sindaco facente funzioni Enzo Napoli, ma, al momento, risposte non sarebbero ancora arrivate

Le strisce scomparse

Stanno scomparendo le strisce pedonali che fino a qualche tempo fa erano visibili nei pressi di Piazza Falcone e Borsellino mettendo, inevitabilmente, in pericolo i pedoni che percorrono quotidianamente la strada.  Del disagio – ci segnala un nostro lettore – è stato informato anche il sindaco facente funzioni Enzo Napoli, ma, al momento, risposte non sarebbero ancora arrivate. 

Così come permangono le condizioni della campagna del vetro situata all’incontro tra via Diaz e via Volpe, diventata una vera e propria discarica a cielo aperto nel cuore della city. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

  • Maximall di Pontecagnano: arriva "Mondo Convenienza", nuovi posti di lavoro

Torna su
SalernoToday è in caricamento