Pellezzano, ex dipendente si impicca nel centro "Cedisa"

A togliersi la vita è stato un uomo di 53 anni, G.F le sue iniziali, che per diversi anni aveva lavorato presso il noto centro diagnostico salernitano. Sotto choc familiari e amici

Dramma all’interno del centro diagnostico “La Cedisa” di Capezzano (Pellezzano), dove un ex dipendente di 53 anni, G.F le sue iniziali, si è tolto la vita impiccandosi. L’uomo aveva lavorato diversi anni presso la nota struttura sanitaria salernitana. Solo e senza fissa dimora, molto probabilmente anche con problemi economici alle spalle, ha deciso di morire nella zona che viene adibita ad archivio. Su quanto accaduto indagano i carabinieri di Mercato San Severino, che avrebbero trovato anche una lettera indirizzata ai familiari del 53enne. Sotto choc tutto il personale de “La Cedisa”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Viene dimesso due volte dall'ospedale: Renato Maffia muore mentre torna a casa

  • Cronaca

    Torna a tremare il Cilento, scossa di terremoto a Stio: paura tra la popolazione

  • Cronaca

    Scafati, diffamazione tra docenti su di un volantino finisce in prescrizione

  • Cronaca

    Andava in giro con una pistola: arrestato 46enne a San Giovanni a Piro

I più letti della settimana

  • Si spara il giorno della laurea: studente perde un occhio, il mistero della tesi

  • Incidente a Salerno, malore alla guida: muore 60enne

  • Tenta il suicidio il giorno della sua laurea: 26enne in coma al "Ruggi"

  • Dramma a Salerno, donna muore per un malore vicino al mercato

  • Tenta di uccidersi nel giorno della sua laurea: salvo per miracolo

  • Uomo lancia bottiglie di vetro dal terzo piano in via Carmine: transennata l'area

Torna su
SalernoToday è in caricamento