Casaletto Spartano: un 50enne tenta di impiccarsi, lo salvano dei passanti

Vivo per miracolo, un 50enne di Casaletto Spartano che ha tentato di impiccarsi in una strada poco frequentata: salvato per una questione di secondi da alcuni automobilisti

Aveva deciso di farla finita ed ha tentato di impiccarsi lungo la strada che porta al monte della Madonna dei Martiri: ha legato una corda ad uno degli pneumatici della sua auto, per poi lanciarsi nel vuoto. Agghiacciate, il tentato suicidio a Casaletto Spartano di un uomo di 50 anni, riportato da Il Giornale del Cilento. Ma proprio in quella strada isolata, quasi per miracolo, è passata un'auto con quattro persone a bordo che, scorgendo la scena, sono accorsi per impedirgli di completare il folle gesto.

Sorreggendo il 50enne e staccando la corda, dunque, i passanti lo hanno salvato, allertando poi il 118 che lo ha condotto all'ospedale di Sapri: nessuna grave conseguenza, per fortuna. Sotto choc, intanto, la comunità per l'accaduto in quanto nessuno si sarebbe mai aspettato tale gesto dall'uomo, conosciuto e stimato da tutti i suoi concittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

Torna su
SalernoToday è in caricamento