Facoltà di Medicina: gli studenti dell'Unisa tra i più preparati d'Italia

Tommasetti: "Dalla classifica emerge che i voti più alti sono stati conseguiti dai giovani candidati delle Università del nord e del centro dell’Italia. Unica eccezione tra le realtà meridionali è l’Università di Salerno"

Gli studenti della Facoltà di Medicina dell'Università degli Studi di Salerno sono tra i più preparati di Italia: lo rileva lo studio condotto dall'Associazione Liberi Specializzandi i cui dati sono stati pubblicati in queste ore. "Dalla classifica emerge che i voti più alti sono stati conseguiti dai giovani candidati delle Università del nord e del centro dell’Italia. - esordisce il Rettore Aurelio Tommasetti-  Unica eccezione tra le realtà meridionali è l’Università di Salerno. Con un punteggio del 92.67 (contro l’86.03 della media nazionale), gli studenti Unisa sono al quinto posto in Italia in termini di migliore performance ai test di accesso alle scuole di specializzazione di area medica".

I dati

Prima dell’Università di Salerno in ordine di classifica ci sono le le statali di Udine, Verona, Milano e Milano-Bicocca. "La nostra Università, quando viene valutata sulla base del merito, riesce sempre a distinguersi. In questa classifica - continua Tommasetti - siamo tra le prime cinque università statati d’Italia, e gli atenei che ci precedono sono tutti collocati al nord. Questo nuovo risultato, unito a quello che ha visto qualche giorno fa il nostro Ateneo rientrare tra le 12 università di maggiore preferenza da parte degli studenti vincitori ai test di accesso a Medicina, è una conferma di come venga positivamente percepita la qualità della ricerca e della didattica erogata dal nostro polo di area medica, in un campus interamente dedicato a Baronissi", ha concluso entusiasta.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Uccisa e abbandonata in un campo, indagine chiusa sull'omicidio di Mariana

  • Cronaca

    Soldi in cambio del documento d'identità, finisce in carcere un dipendente comunale

  • Cronaca

    Cava, falsi assegni per comprare il pesce per Natale: due commercianti nei guai

  • Cronaca

    Furti nelle scuole della provincia, beccati due ladri professionisti

I più letti della settimana

  • Cilento, avvistato pesce-killer nel mare di Palinuro

  • Tromba d'aria in Costiera: caos tra Maiori e Ravello

  • Eboli, annullato il concerto di Raf e Tozzi: ecco come ottenere il rimborso

  • Masso si stacca dal costone e colpisce un'auto: conducente in ospedale

  • Furto in una casa di Giovi, vittime narcotizzate e derubate di notte

Torna su
SalernoToday è in caricamento