Facoltà di Medicina: gli studenti dell'Unisa tra i più preparati d'Italia

Tommasetti: "Dalla classifica emerge che i voti più alti sono stati conseguiti dai giovani candidati delle Università del nord e del centro dell’Italia. Unica eccezione tra le realtà meridionali è l’Università di Salerno"

Gli studenti della Facoltà di Medicina dell'Università degli Studi di Salerno sono tra i più preparati di Italia: lo rileva lo studio condotto dall'Associazione Liberi Specializzandi i cui dati sono stati pubblicati in queste ore. "Dalla classifica emerge che i voti più alti sono stati conseguiti dai giovani candidati delle Università del nord e del centro dell’Italia. - esordisce il Rettore Aurelio Tommasetti-  Unica eccezione tra le realtà meridionali è l’Università di Salerno. Con un punteggio del 92.67 (contro l’86.03 della media nazionale), gli studenti Unisa sono al quinto posto in Italia in termini di migliore performance ai test di accesso alle scuole di specializzazione di area medica".

I dati

Prima dell’Università di Salerno in ordine di classifica ci sono le le statali di Udine, Verona, Milano e Milano-Bicocca. "La nostra Università, quando viene valutata sulla base del merito, riesce sempre a distinguersi. In questa classifica - continua Tommasetti - siamo tra le prime cinque università statati d’Italia, e gli atenei che ci precedono sono tutti collocati al nord. Questo nuovo risultato, unito a quello che ha visto qualche giorno fa il nostro Ateneo rientrare tra le 12 università di maggiore preferenza da parte degli studenti vincitori ai test di accesso a Medicina, è una conferma di come venga positivamente percepita la qualità della ricerca e della didattica erogata dal nostro polo di area medica, in un campus interamente dedicato a Baronissi", ha concluso entusiasta.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Blitz dei Nas: chiuso lo stadio di Battipaglia, sigilli anche ad una palestra salernitana

  • Cronaca

    Stupro a Santa Teresa, nessuno sconto di pena per i due stranieri

  • Cronaca

    Piazza Vittorio Veneto, lavori di restauro per il Monumento ai Caduti

  • Cronaca

    Droga, armi e ricettazione a Sarno: in 4 nei guai, sequestrati veicoli, casa e una polizza di 500mila euro

I più letti della settimana

  • Ora legale: lancette in avanti, ecco quando

  • Botti al matrimonio, cavallo del carro funebre si spaventa e muore

  • Violenza davanti a un locale: 3 buttafuori contro un cliente

  • Pestaggio davanti al locale, parla la vittima: "Denuncerò i buttafuori"

  • Corruzione a Salerno: arrestati il direttore dell'Agenzia delle Entrate, l'imprenditore La Marca e un ex affiliato al clan Maiale

  • Pronuncia formule incomprensibili "contro" un bar e va via: perplessità in via Memoli

Torna su
SalernoToday è in caricamento