Violentava la sorellina di 9 anni: arrestato 16enne a Cava de' Tirreni

Il Tribunale dei Minori ha accolto le richieste della Procura nei confronti dell’adolescente, che avrebbe abusato della sorellina quando i genitori non erano in casa o erano intenti ad effettuare altre faccende domestiche

Avrebbe violentato la sua sorellina più piccola. Per questo un ragazzino di 16 anni di Cava de’ Tirreni è stato condotto agli arresti domiciliari presso una comunità per minori con l’accusa di abusi sessuali sulla sorellina che, all’epoca dei fatti, non avrebbe avuto ancora dieci anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La storia

Il Tribunale dei Minori - rivela La Città - ha accolto le richieste della Procura nei confronti dell’adolescente, che avrebbe abusato della sorellina quando i genitori non erano in casa o erano intenti ad effettuare altre faccende domestiche. Gli episodi ricostruiti dagli inquirenti risalgono almeno a un anno fa, ma non si sa ancora da quanto tempo prima andavano avanti i presunti abusi sulla bimba. È stata lei stessa che, già seguita da psicologi e assistenti sociali in seguito a seri disagi familiari, ha confessato le violenze subite. Gli inquirenti hanno poi trovato riscontro ai suoi racconti, e per il sedicenne è stata disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari in comunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus a Cava de' Tirreni, morto luogotenente dei carabinieri

  • Covid-19: situazione drammatica al Ruggi, anziana in gravissime condizioni

  • Covid-19 a Cava, lo sfogo di Carla De Pisapia: "Mio padre è morto e devono ancora farmi il tampone"

  • Coronavirus, nuovi contagi in provincia di Salerno: i comuni coinvolti

  • Covid-19: altri 3 contagi a San Mango, nuovi casi a San Severino, Sarno, Vibonati e Nocera

  • Covid-19: contagi in diminuzione in Campania, l'analisi dei dati

Torna su
SalernoToday è in caricamento