Nuovi posti auto in centro per salvare la movida: bocciata la proposta, l'ira dei gestori

I titolari: "Alcuni tratti del lungomare risultano terreno fertile anche per gli spacciatori che, al contrario, con una sistemazione della zona, non troverebbero più posti abbandonati in cui agire"

Un topo sul lungomare

Bocciata, la proposta dell'associazione dei commercianti per Salerno finalizzata ad incrementare i parcheggi al centro, per risolvere la piaga della movida cittadina, alias la carenza di posti auto nei pressi di via Roma e Lungomare. Con un progetto preparato ad hoc, a spese loro, i gestori dei locali avevano studiato la possibilità, temporanea, di ricavare nel piazzale già cementificato in via lungomare Trieste, all'altezza di Santa Teresa, ben 150 posti auto, sistemando le vetture a spina di pesce. A costo zero, secondo gli imprenditori, il Comune sarebbe riuscito a tamponare il disagio che da circa 10 anni sta mettendo in ginocchio la movida.

L'osservazione

Tuttavia, secondo quanto riferito dagli stessi gestori, l'amministrazione non ha accolto la proposta in quanto i parcheggi sul lungomare rovinerebbero l'estetica della città. "Realizzare i parcheggi aiuterebbe l'economia della zona ed anche a sbarazzarsi dei topi, con il via vai di auto che si creerebbe - osservano i gestori - Alcuni tratti del lungomare risultano terreno fertile anche per gli spacciatori che, al contrario, con una sistemazione della zona, non troverebbero più posti abbandonati in cui agire", concludono, segnalando una serie di situazioni di degrado, tra topi e spazzatura che, tristemente, caratterizzano attualmente il centro cittadino. Intanto il problema parcheggi resta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Salerno, alunni vessati in classe: docente allontanata dalla scuola

Torna su
SalernoToday è in caricamento