Il Pasolini segreto ritratto da Dino Pedriali in mostra a Salerno

Venerdì 26 febbraio parte la mostra di Dino Pedriali a Palazzo Fruscione di Salerno. La città torna a rivestire un ruolo centrale nel panorama dell’arte contemporanea con questa esposizione che porterà lo stesso Pedriali a scoprire, nel giorno dell’inaugurazione, la targa all’esterno dell’ex cinema Diana, che verrà dedicato a Pier Paolo Pasolini. La mostra, che partirà venerdì alle ore 20, vedrà protagonista un corpus di scatti dedicati a Pier Paolo Pasolini, realizzati da Dino Pedriali tra Chia e Sabaudia nel 1975, pochi giorni prima della sua scomparsa, e nel 1999, negli stessi luoghi, per rappresentare l’assenza del Poeta. Si tratta di opere inedite che saranno presentate in anteprima nazionale a Salerno, per questo l’allestimento è di grande rilievo, in quanto è stato studiato dal Maestro Pedriali in funzione delle caratteristiche architettoniche degli ambienti di Palazzo Fruscione. Sabato 28 e domenica 29 sono previsti due reading: il primo con Diego De Silva che legge Pasolini, e il secondo dal tema "Per un po' di innocenza" con Elio Goka e Davide Speranza. Inoltre, fino al 16 marzo saranno in programma reading, convegni, performance teatrali e incontri didattici con le scuole e il mondo universitario. L’intero progetto è curato dall’associazione Tempi Moderni, in collaborazone con il Comune di Salerno e la Fondazione CARISAL, con il patrocinio dell’Università degli Studi di Salerno. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Alla scoperta della Certosa di Padula con la guida Giuseppe Verga

    • dal 12 luglio al 31 dicembre 2019
    • Certosa di San Lorenzo – Padula

I più visti

  • Alla scoperta della Certosa di Padula con la guida Giuseppe Verga

    • dal 12 luglio al 31 dicembre 2019
    • Certosa di San Lorenzo – Padula
  • Eros Ramazzotti in concerto al PalaSele di Eboli: fan mobilitati

    • 6 dicembre 2019
    • Palasele Eboli
  • Festival di San Martino: il "menù" prevede musica, zeppole e vino

    • dal 16 al 17 novembre 2019
    • San Marco: il percorso si snoderà da via Cuono a via Vicenza ccinvolgendo tutti i vicoli collegati.
  • Salerno, mostra personale di carl t. chew - rcbz - reid wood, identity of artist / marginal active resistances two

    • Gratis
    • dal 25 agosto al 21 novembre 2019
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento