Linea d'Ombra Festival: ecco gli ospiti e il programma

  • Dove
    Sala Pasolini (ex Diana)
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 08/12/2018 al 15/12/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Il regista Gabriele Muccino, il disegnatore e regista Gipi, l'attore e presentatore tv Paolo Ruffini, il regista e sceneggiatore Luca Miniero con la scenografa Monica Vittucci, lo youtuber Sabaku No Maiku, il giornalista Rai Amedeo Ricucci, il giornalista siriano Fouad Roueiha, gli speaker radiofonici Giancarlo Cattaneo e Maurizio Rossato autori del format "Parole Note" su Radio Capital, i dj Massimiliano Troiani e Mixo (Radio Capital) saranno gli ospiti della XXIII edizione di Linea d’Ombra Festival, in programma dall'8 al 15 dicembre, a Salerno.
 

Il programma

Tra le sezioni in concorso, alla consolidata CortoEuropa  - 48 opere selezionate tra gli oltre 2900 cortometraggi iscritti da 45 Paesi Europei – si aggiunge Linea Doc, vetrina di 14 documentari provenienti da 12 Paesi del mondo. Altra novità di quest’anno è VedoVerticale, sezione dedicata ai video realizzati in 9:16. A chiudere la parte in concorso le 31 opere della sezione dedicata alle animazioni europee: VedoAnimato. Numerose anche le sezioni fuori concorso: Cinecargo, la consolidata sezione del festival dedicata alla migliore produzione cinematografica di una nazione, quest’anno approdata in Argentina, una delle più dinamiche e audaci scene cinematografiche contemporanee. Antieroi del cinema è, invece, una selezione di capolavori sulla controversa figura dell’antieroe, svelata attraverso gli 8 lungometraggi proposti. Spazio anche a Gesta d’eroi, una serie di documentari tra grandi classici e novità dell’ultimo anno, che racconta storie di eroi quotidiani, persone comuni che si rendono protagoniste di azioni straordinarie. Da non perdere la tradizionale maratona cinematografica notturna, stavolta dedicata a uno dei più grandi registi di Hollywood: Steven Spielberg. Un’ampia selezione della filmografia del regista statunitense sarà proiettata in tre sale del Cinedrome durante l’intera notte. Al termine delle proiezioni verrà somministrato un questionario. Curiosità di quest’anno è la Maratona serie tv. Gli 8 episodi di “The Night of - Cos'è successo quella notte?” da gustare uno dopo l’altro all night long.

Il contesto

In un momento storico nel quale la fruizione delle opere cinematografiche sembra prediligere la modalità privata, il festival attinge a piene mani nella sua storia, ricalca le sue origini e ripropone un'edizione completamente dedicata al cinema e alla sala cinematografica. E' diretto da Luigi Marmo con la supervisione di Peppe D’Antonio, oggi presidente dell’Associazione SalernoInFestival. 

La novità

Il "Cinedrome" è la novità di quest'anno. Nei pressi del Teatro Diana - Sala Pasolini, consolidata location del festival, nascerà il villaggio del cinema con quattro sale nelle quali saranno proiettati circa 200 titoli durante gli otto giorni del festival. Lungometraggi, cortometraggi, documentari, animazioni e nuovi formati (video verticali) provenienti da oltre 30 paesi diversi (tra i quali Russia, Spagna, Finlandia, Macedonia, Svezia, Belgio, Italia, Francia), incontri ed eventi speciali saranno gli ingredienti per animare le sale e riflettere insieme sul ruolo e sul valore del “rito collettivo” della proiezione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • San Valentino-days: cinque giorni di festa nella città degli innamorati

    • Gratis
    • dal 13 al 17 febbraio 2019
  • Tutto pronto per il Gran Carnevale di Maiori: gemellaggio con Putignano

    • Gratis
    • dal 23 febbraio al 10 marzo 2019
  • Gran Carnevale di Maiori 2019: ecco il tema e le date

    • Gratis
    • dal 23 febbraio al 10 marzo 2019

I più visti

  • Cartellone comico del Teatro Nuovo: ecco la programmazione

    • dal 27 ottobre 2018 al 14 aprile 2019
    • Teatro Nuovo di Salerno
  • Sagra della polpetta di "pastenaca" a San Valentino Torio

    • da domani
    • Gratis
    • dal 16 al 17 febbraio 2019
  • "Te voglio bene assaje": omaggio ad Eduardo e al grande teatro napoletano

    • dal 9 novembre 2018 al 5 aprile 2019
    • Teatro delle Arti
  • San Valentino-days: cinque giorni di festa nella città degli innamorati

    • Gratis
    • dal 13 al 17 febbraio 2019
Torna su
SalernoToday è in caricamento