Sport e gastronomia nel Cilento: svelato il programma da giugno a settembre

Una fase della conferenza stampa di presentazione

La festa del pescato in programma a Santa Maria di Castellabate, fino al 4 giugno, inaugurerà “Sport e Gastronomia nel Cilento”, la manifestazione che abbina buon cibo ad attività ludiche per valorizzare il territorio a sud della provincia di Salerno. Dal 2 al 4 giugno, il piazzale di Campo dei Rocchi, nella frazione Lago, si trasformerà in un’agorà del cibo in riva al mare, dove poter assaporare la tradizionale “frittura di paranza” e tante altre prelibatezze a base di pesce. La festa si aprirà ufficialmente venerdì 2 giugno alle 18:00 con il rientro delle paranze e  con la benedizione del pesce a cura dei parroci don Roberto e don Pasquale.

Il programma della “Festa del Pescato” è reso ancora più ricco dai mercatini gastronomici e dai laboratori artigianali che animeranno l’adiacente lungomare Bracale. Spazio anche al cabaret, venerdì 2 giugno alle ore 23.30, con il duo Umberto Anaclerico e Pierpaolo Iorio in “Alici e il Paese delle…fritture” e poi alla musica dal vivo con “Argento Vivo”, i balli di gruppo con Anna Di Capua e quelli di danza con “Progetto Danza” di Marianna Lupo, per poi chiudere il 4 giugno con la finalissima nazionale del festival canoro “Campania Festival”. 

In questo fine settimana, spazio anche al calcio giovanile. Castellabate e Montecorice ospiteranno, infatti, la sesta edizione del torneo nazionale di calcio giovanile “Benvenuti al Sud”, promosso dall’associazione di turismo sportivo Sud Eventi in collaborazione con la Polisportiva Santa Maria. Oltre mille ragazzi provenienti da diverse zone d’Italia si confronteranno nelle categorie Pulcini, Giovanissimi ed Esordienti. Le gare saranno ospitate presso gli impianti sportivi “Carrano di Santa Maria di Castellabate e “Piccirilli” di Montecorice. La cerimonia di presentazione si terrà venerdì 2 giugno alle 19.30 in occasione anche dell’apertura della “Festa del Pescato”.

Si terrà, invece, domenica 25 giugno la decima edizione di “Pagaiando tra le vele”, una passeggiata in canoa e barca a vela lungo la costa agropolese, tra sport e natura, a cura del Circolo Canottieri Agropoli in collaborazione con Lega Navale Agropoli. Saranno raccolti fondi donati all’Associazione Italiana contro le Leucemie. Castellabate si conferma anche quest'anno capitale del Nuoto di Fondo. Sarà ancora una volta, infatti, l'area marina protetta di Santa Maria di Castellabate a ospitare dal 1° al 2 giugno il Gran Prix di Fondo (5km) e di Mezzo Fondo (3km), oltre alle gare valevoli per il Campionato Regionale Endas. La gare si svolgeranno nello specchio d’acqua del litorale del paese di Benvenuti al Sud, con partenza dal porto di San Marco di Castellabate ed arrivo nei pressi della struttura balneare “La Pagliarella”, alla frazione Lago. Il programma prevede per il 1 luglio lo svolgimento del Gran Prix di Fondo (5km) con partenza alle 9, mentre nel pomeriggio alle 18 si terrà un altro Gran Prix (un miglio). Il 2 luglio, invece, si terranno a partire dalle 9 la gare per il Campionato Regionale Endas, mentre alle 11 si chiude con il Gran Prix di Mezzo Fondo (3 km).

Storia e tradizioni marinaresche sono le caratteristiche della gara remiera “Voga Agropoli”, in programma il 23 luglio alle 18 ad Agropoli, in apertura delle festività della Madonna di Costantinopoli. E' una gara di antichi gozzi in legno organizzata dal Circolo Canottieri Agropoli, giunta quest'anno alla sesta edizione.

Gran finale a settembre, da venerdì 1 a lunedì 4, con il quinto raduno nazionale di sea-kayak “Benvenuti al  Sud – Costa Blu” che toccherà tutta la costa cilentana, da Agropoli a Scario. La manifestazione prevede un trekking marino di circa 50 miglia nautiche (90 km) che abbraccerà i comuni costieri da Agropoli a Scario, con tappe intermedie nei comuni di Montecorice, Castellabate, Pollica-Acciaroli, Centola-Palinuro  e Camerota. Oltre alla possibilità di ammirare i vari tratti naturalistici incantevoli, i partecipanti faranno anche delle escursioni a terra, scoprendo i borghi marinari e assaporando piatti tipici della tradizione marinara cilentana. Nell’ambito del raduno nazionale si terrà anche il “Memorial Angelo Vassallo”, in ricordo del sindaco pescatore di Pollica, con una cerimonia di commemorazione durante la tappa nel porto turistico di Acciaroli. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Artistamps interfolio all’encyclopedie covid-19: ecco la mostra

    • Gratis
    • dal 28 aprile al 28 giugno 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Coronarte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Casa Speziali
  • #iomiallenoacasa con Agnese (evento su Youtube)

    • Gratis
    • dal 29 marzo al 31 luglio 2020
    • https://www.youtube.com/channel/UCv6hS1gY1EEtLJCGzoO8zGg
  • #globalviralemergency/fate presto - l’arte tra scienza, natura e tecnologia

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 13 giugno 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento