Cesaro, (Forza Italia): "Nell'agenda di De Luca c'è solo Salerno"

Cesaro: "Non so fino a che punto De Luca, con questa politica salerno-clientelare potrà raccogliere consensi"

"Altro che assestamento di bilancio o programmazione, nell'agenda di De Luca e nel silenzio-assenso della sua maggioranza, c'è solo Salerno e il Salernitano". Lo ha detto, a margine della seduta del Consiglio regionale della Campania, il capogruppo di Forza Italia Armando Cesaro.

Parla Cesaro

"Da opposizione rigorosa ma di governo abbiamo provato in tutti i modi a far comprendere le esigenze dei territori presentando proposte di buon senso frutto delle problematiche che abbiamo rilevato quotidianamente nel confronto con i cittadini: temi completamente ignorati e bocciati dal governo regionale e dalla sua maggioranza.

Una maggioranza che paradossalmente, in alcuni casi, ha persino bocciato se' stessa, come nel caso dell'emendamento sul sostegno ai malati oncologici del consigliere Longobardi. Non so fino a che punto De Luca, con questa politica Salerno-clientelare potrà raccogliere consensi, quello che è certo è che, fortunatamente per la Campania che ha diritto ad essere governata da ben altra classe dirigente, siamo oramai a fine corsa".

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Trasporto pubblico, al via la campagna di abbonamenti gratuiti Unico Campania

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sul Trincerone: Salerno si stringe attorno alla famiglia di Francesco, il cordoglio del sindaco

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Ricoverata d'urgenza a 12 anni: muore nella notte la piccola Francesca, choc a Matierno

  • Incidente mortale ad Agropoli: auto contro un muretto, muore 17enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento