Pellezzano, disservizi digitale terrestre: l'iniziativa del comune

L'amministrazione comunale invita i cittadini a segnalare all'URP del comune eventuali disservizi legati al segnale digitale dei canali della RAI

Disagi nella ricezione dei canali RAI tramite digitale terrestre a Pellezzano: l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Carmine Citro ha deciso di mettere in atto una iniziativa allo scopo di dare la possibilità ai cittadini di segnalare disservizi. Su impulso del consigliere comunale Nicola Galdi il comune ha reso noto che tutti i cittadini che hanno problemi di ricezione del segnale possono recarsi presso l'ufficio URP del comune dove ci saranno dei moduli da compilare per la segnalazione del problema. In base alle segnalazioni dei cittadini il comune provvederà ad informare gli organi competenti allo scopo di sollecitare un intervento tempestivo che possa mettere fine ai disservizi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"I canali RAI, quando va bene, vanno e vengono. Ad oltre un anno e mezzo dallo switch off che ha cambiato per sempre la storia della trasmissione televisiva, il segnale dei principali canali della RAI (e solo quelli della rete pubblica) - si legge in una nota del comune di Pellezzano - sono desaparecidos in moltissime abitazioni". E' possibile recarsi all'ufficio URP tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12.30 e nei giorni di lunedì e giovedì anche in orario pomeridiano dalle 16.30 alle 18.30. Il modulo può essere scaricato anche dal sito web del comune, quindi compilato e consegnato a mano al personale comunale addetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Caso sospetto di Covid-19: chiuso temporaneamente il Pronto Soccorso a Nocera

  • Sparatoria ad Angri, ferito un imprenditore: a novembre un attentato alla sua azienda

Torna su
SalernoToday è in caricamento