Bari-Nocerina 1-1 | Rossoneri squadra da trasferta

Ancora una bella prestazione dei ragazzi di Auteri lontani dalle mura amiche. Un bel pareggio quello in terra pugliese, agguantato nel finale grazie ad una magia di Farias

Nocerina bella in trasferta. I rossoneri di Auteri, dopo la vittoria di due settimane fa sull'ostico campo di Livorno, conquistano un altro punto pesante a Bari, contro i galletti dell'ex Torrente. Un pareggio per 1-1 giunto nel finale grazie ad una magia del brasiliano Farias, ma voluto fortemente dal tecnico rossonero, che ha schierato ben quattro attaccanti nella ripresa, pur di ristabilire la parità nel punteggio, assediando i padroni di casa nella propria metà campo.

IL MATCH - In partenza la Nocerina sbanda un pò in difesa per via delle assenze ed il Bari ne approfitta con Defendi e Rivas che sulle fasce affondano con faciltà. Alla mezz'ora è un'azione di De Paula sulla sinistra a regalare un bell'assist al centro a Rivas, che in due tempi devia il pallone in rete, portando i suoi in vantaggio per 1-0. Al rientro in campo, però, i rossoneri sembrano indemoniati. Auteri prova il tutto per tutto e toglie un difensore come Nigro, per inserire Plasmati, schierandosi con un 4-2-4. Il secondo tempo è tutto di marca campana e si trasforma in un vero e proprio assedio alla porta difesa da Lamanna, che capitola a 16 minuti dal termine. Bell'uno-due tra Farias e Plasmati, con il primo che conclude magnificamente regalando il pari alla Nocerina. Il solito Di Maio ha anche l'occasione di portare in vantaggio gli ospiti in mischia, a 10' dal termine, ma il pallone finisce alto sulla traversa.

LA SVOLTA - La decisione di Auteri di passare dal 3-4-3 al 4-2-4 nella ripresa, scombussola i piani del Bari e cambia letteralmente il volto la partita, soprattutto con l'inserimento di un giocatore dalla grande stazza fisica come Plasmati, che si rivelerà poi decisivo in occasione dell'azione del pareggio di Farias.

BARI-NOCERINA 1-1

Bari (4-3-3): Lamanna; Garofalo (33' st Marotta), Borghese, Dos Santos, Crescenzi; De Falco, Donati, Bogliacino (9' st Rivaldo); Rivas (23' st Polenta), De Paula, Defendi. A disp.: Koprivec, Scavone, Ceppitelli, Forestieri. All: Torrente

Nocerina (3-4-3): Gori; Nigro (20' st Plasmati), Di Maio, Filosa; Del Prete, De Liguori, Bruno (18' st Marsili), Bolzan; Farias, Castaldo, Negro (33' st Alcibiade). A disp.: Russo, Alcibiade, Sacilotto, Scalise, Catania. All: Auteri.

Arbitro: Tommasi di Bassano del Grappa

Marcatori: 31' Rivas (B), 29' st Farias (N)

Ammoniti: Donati (B), Farias (N), Rivaldo (B), De Falco (B).

LE PAGELLE DI BARI-NOCERINA

LA SINTESI E I GOL DEL MATCH

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Grave incidente in autostrada, all'altezza della barriera di San Severino

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Tutti in fila per Van Gogh: ingresso gratuito alla mostra immersiva

  • Ex coppia di Pontecagnano a "C'è Posta per te": Federica dice no a Salvatore

Torna su
SalernoToday è in caricamento