Coppa Italia, Virtus Entella - Salernitana 2-0: i granata prendono due sberle al Comunale

Di Currarino (2') e Mota Carvalho (6') le reti che piegano la formazione di Colantuono. Contro una compagine abbondantemente alla portata dei granata, pessima è la prestazione di Vuletich e compagni che escono anzitempo dalla competizione Tricolore

La formazione granata (archivio Gambardella)

Con due gol presi già nei primi 10' minuti di gara, la Salernitana esce mestamente dalla Coppa Italia cedendo il passo alla più tonica e determinata Virtus Entella. La debacle del Comunale di Chiavari spegne, di fatto, la speranza mai sopita di tornare un giorno da protagonisti - a distanza di anni brucia ancora nei cuori dei tifosi granata la sconfitta nella semi-finale play off di Lega Pro contro il Genoa - al Luigi Ferraris di Genova, tana del Grifone.

Troppo abulica e svogliata la formazione di Colantuono per arginare le folate offensive dei ragazzi di Boscaglia, bravi già al 2' ad affondare il colpo grazie a un tap-in vincente di Currarino da posizione favorevole. Palumbo e compagni accusano il colpo e pochi minuti dopo (al 6') prendono il secondo ceffone in pieno volto da Mato Carvalho, lesto a bruciare sul tempo Gigliotti e a castigare Micai. I padroni di casa, sulle ali dell'entusiasmo, "rischiano" in più occasioni di portare a tre le lunghezze di distanza, ma l'imprecisione dei liguri grazia una Salernitana completamente fuori dal match. La reazione dei granata è inconsistente, solo Odjer  e Thiago Casasola provano a rendersi pericolosi, ma la traversa, la mira non perfetta e la poca freddezza sotto rete hanno disinnescato ogni velleità.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento