La voce dei tifosi: "Il derby perfetto per una stagione super"

Dopo la domenica a cinque stelle la torcida granata è elettrizzata e compiaciuta per la grande giornata di sport coronata dalla vittoria alla prima giornata di campionato

Riecheggia forte nei cuori dei tifosi l'adrenalina per la vittoria sull'Avellino. Una memorabile pagina di sport sugli spalti di un Arechi sempre più da record: un unico grande battito granata in fremito, maestosamente appassionato. Le magie di Gabionetta hanno fatto schizzare alle stelle le ugole. Vittoria sui "cugini" irpini e sorrisi radiosi anche quest'oggi tra le vie di Salerno. Incontriamo Marco nel centro storico, brinda alla bella vittoria della sua amata Salernitana e spera in una stagione esaltante: "Bella, anzi bellissima partita. E' stata una domenica che ha riconciliato con il calcio, intorno al quale spesso se ne sentono e vedono di tutti i colori. La Salernitana ha vinto con merito, ho visto un Gabionetta sensazionale ed una squadra in condizione già da questa prima partita. La vittoria ha ripagato l'enorme passione dei tifosi Granata sugli spalti. Un derby corretto e civile, condito solo da sani "sfottò e da bellissime coreografie, e mi fa piacere che sia stato così, segno di una ritrovata maturità. Adesso pensiamo alla trasferta di Brescia". Nei pressi del Tempio di Pomona c'è Giuseppe: "Che bel dispiacere abbiamo dato agli avellinesi. Un pubblico come il nostro merita questa e tante altre soddisfazioni. Avanti così!". Anche Nunzia poco più in là vuole dire la sua: "Grande vittoria, derby di grande correttezza tra le tifoserie. Che gioia in uno stadio immensamente colorato di granata. Siamo solo all'inizio, è vero, ma forse la Salernitana ha messo subito le cose in chiaro: giocare un campionato da protagonista".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Lutto nella movida, dolore e commozione per i funerali di Enzo

  • Salerno, alunni vessati in classe: docente allontanata dalla scuola

  • Choc a Santa Maria di Castellabate: trovato un cadavere in spiaggia

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Morto in spiaggia: due comunità piangono Domenico Di Sessa

Torna su
SalernoToday è in caricamento