Liberi in acque libere: il 10 e 11 giugno, 500 nuotatori si sfidano da Cetara a Vietri

. Le competizioni rientrano nel circuito Nazionale Fin e sono aperte ai tesserati della Federazione Italiana Nuoto, sia Master sia Agonisti, sia Propaganda, di ogni categoria


E' stata presentata stamattina, al Circolo Canottieri Irno di Salerno, la manifestazione sportiva “Le Prime Perle della Costiera Amalfitana”, competizione di nuoto di fondo e mezzo fondo che si svolgerà sabato 10 e domenica 11 giugno nell’incantevole scenario della costiera amalfitana. Nello specchio d'acqua che va da Cetara a Vietri sul Mare, si sfiderano quasi 500 nuotatori.

La diciottesima edizione dell'evento è divisa in due sezioni: la “XVIII Edizione Vietri/Cetara – X Memorial Giuseppe Lamberti” in programma sabato 10, e il “II Trofeo Cetara”, domenica 11, rispettivamente gara di nuoto di mezzo fondo (3 Km) e gara di nuoto di fondo (5 km), in acque libere. Le competizioni rientrano nel circuito Nazionale Fin e sono aperte ai tesserati della Federazione Italiana Nuoto, sia Master sia Agonisti, sia Propaganda, di ogni categoria. La gara di mezzo fondo è anche una delle 5 tappe del Campionato Italiano della Federazione Italiana Paraolimpici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento