Paganese-Frosinone, 1-2: battaglia nel fango e beffa al 94' per gli Azzurrostellati

Buona prova al cospetto di una delle regine del torneo. Proibitive le condizioni del terreno, rete di Lanteri su rigore nel primo tempo. Nel secondo Gugher trova il pari e Paganini il gol partita a tempo scaduto

Dopo l'inaspettato successo di Prato, ecco al Torre una gagliarda prova della Paganese che ha tenuto testa ai molto più quotati dirimpettai i quali, solo ad un giro di lancette dal treplice fiscio del 95', riescono a venire a capo di una partita per loro assai sofferta e a trovare i tre punti che valgono il primato in codominio con il Perugia che, a sua volta, al Curi impatta per 0-0 contro il Prato.

Tempo da lupi, la pioggia si placa solo poco prima del fischio di inizio. Il tappeto erboso è ridotto ad un pantano. Scenario da lacrime, sangue, fango e sudore. Al pronti-via azione insistita dei ciociari in area della Paganese, la truppa di mister Stellone si salva in qualche modo in chiusura difensiva. La gara scorre via con una discreta vena di agonismo. Le pessime condizioni del campo penalizzano fortemente gli ospiti, dotati di molta più tecnica rispetto agli Azzurrostellati. Ne vien fuori una serie di batti e ribatti confusionario in ogni zona del campo. Al 25' fallo di Russo su Deli, abile ad incunearsi in area avversaria. Calcio di rigore decretato dal direttore di gara: alla battuta si presenta Lanteri che realizza spiazzando Zappino per l'1-0 in favore dei padroni di casa. Il Fosinone risponde al 35' con Blanchard che schiaccia di un soffio alto su cross dalla destra. Le squadre non si risparmiano, la Paganese non sfigura grazie alla prestazione maiuscola di Lanteri. Al 40' tiro di Novothny, comodamente bloccato da Zappino. Il Frosinone va vicino al colpo che raddrizzerebbe la gara al 44', ma il tiro-cross di Gessa trova la smanacciata di Marruocco in angolo. Al termine della prima frazione una tignosa Paganese costringe allo svantaggio il Frosinone.

Nella ripresa, al 5', gli Azzurrostellati capitolano: Gucher da fuori area conclude, deviazione di Panariello e la palla beffa Marruocco. E' 1-1. La Paganese, incassato il colpo, non lesina sforzi. Al 12' Panariello di testa spedisce di poco fuori bersaglio su cross di Perrotta. Al 17' tiro "telefonato" dell'attacco di casa che termina tra le braccia di Zappino. Il Frosinone spinge e fa incetta di calci d'angolo. Al 19' Curiale, in girata, manda oltre la traversa. Lo stesso avanti gialloblu, al 22', col sinistro, ad incrociare, non inquadra per poco la porta. Buoni i ritmi della gara nonostante la palla resti impelagata durante gran parte delle azioni di ambo le squadre. Al 27' tiro-cross di Palomeque, Zappino respinge come può. 2' dopo, sull'ennesimo angolo per gli ospiti - se ne conteranno ben 17 in totale -, Blanchard, colpendo di testa in avvitamento, trova la  provvidenziale deviazione in corner di Volturo, subentrato all'infortunato Marruocco. L'estremo difensore azzurrostellato si ripete, al 36',  bloccando il destro di Ciofani. Ma per la Paganese, stoicamente in partita fino ad un soffio dal termine della tenzone, il veleno è nella coda: a sessanta secondi dal termine, sugli sviluppi del diciassettesimo corner battuto dai ciociari, Paganini piazza il mortifero colpo che vale partita e primato per la sua squadra. Alla fine delle ostilità, nel fango del Torre il Frosinone vede le stelle. Da applaudire, comunque, la migliore prestazione casalinga stagionale della Paganese.

Il tabellino della gara

PAGANESE (3-5-2): Marruocco (dal 11' st Volturo); Monopoli, Panariello, Perrotta; Palomeque, Grillo, Palma, Deli, Ceccarelli; Lanteri, Novothny (dal 34' st  William). A disp.: Tortora, Fossa, Capaldo, Vallefuoco, Pugliese. All.: Belotti

FROSINONE (4-3-1-2): Zappino; M. Ciofani, Russo (dal 33' st Soddimo), Blanchard, Crivello; Carlini (dal 1' st Paganini), Carrus (dal 1' st Gucher), Altobelli; Gessa; D. Ciofani, Curiale. A disp.: Mangiapelo, Bertoncini, Biasi, Frabotta. All.: Stellone

Arbitro: Pelagatti di Arezzo (Granci - Mariani)

Marcatori: 26' pt Lanteri (P) su rigore, 5' st Gucher (F), 49' st Paganini (F).

Note: terreno di gioco in pessime condizioni. Spettatori 200 circa con una cinquantina giunti da Frosinone. Ammoniti: Marruocco, Perrotta, Lanteri (P), Carlini, Zappino, Soddimo e Russo (dalla panchina) (F). Recupero: 0' pt - 5' st. Angoli: 0-17.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

  • Slitta, pista e renne al San Marzano Christmas Village: attrazioni per i bambini

Torna su
SalernoToday è in caricamento