Salernitana - Lanciano: le probabili formazioni

Nonostante le assenze, Menichini conferma il 4-4-2. Indisponibili Zito e Oikonomidis, è ballottaggio tra Tounkara-Rossi per l'out mancino del centrocampo. In difesa tornano Ceccarelli e Franco. Intanto Donnarumma si riprende una maglia da titolare

I supporter granata sono in fibrillazione. Spasmodica è l'attesa per il delicatissimo match casalingo tra la Salernitana e il Lanciano, e non saranno meno di 15mila gli spettatori che domani affolleranno le gratinate dell'Arechi per spingere l'undici di Menichini alla vittoria. Una gara che vale doppio sotto ogni punto di vista, sia per la classifica che per il morale, e vincerla significherebbe mandare l'entusiasmo alle stelle e affrontare il prosieguo della 'regular season' con  un altro approccio. Il cuoriaceo Lanciano degli ex Vastola e Milinkovic venderà cara la pelle, questo è certo, venendo anche da una striscia di risultati utili consecutivi che hanno consentito agli abruzzesi di risollevarsi dal penultimo posto in graduatoria. Oggi però la Salernitana, per centrare quell'obiettivo stagionale che fino a lunedì sera sembrava una chimera, non può tentennare davanti a nessuno

FORMAZIONE. Menichini, che in settimana ha fatto di nuovo la conta degli infortunati (out Colombo, Empereur ed Oikonomidis oltre ai solito Schiavi), ha finalmente potuto lavorare con una certa serenità, provando più soluzioni alternative per sciogliere l'unico dubbio di formazione che riguarda l'out mancino del centrocampo: complice la squalifica di Zito e l'indisponibilità di Oikonomidis per noie fisiche, il tecnico toscano si è trovato un po' a corto di soluzioni, e per ovviare a ciò ha provato come alternativa sia Rossi che Tounkara. Posizione non nuova per l'esterno ex Pescara, inedita invece per il talentuoso centravanti scuola Lazio, che resta comunque favorito per una maglia da titolare. Dalla contesa è ancora fuori il talentuoso Nalini per via di una forma fisica ancora da acquisire, ma che sarà comunque abile ed arruolabile per uno spezzone di gara.

Tra le altre novità di formazione, da segnalare il rientro nell'undici titolare di Ceccarelli e Franco sui rispettivi out di competenza della linea difensiva e di Donnarumma in avanti al fianco di Coda. Il rumeno Bus, che pure ha ben impressionato nelle ultime due gare, si riaccomoderà in panca. 

Le probabili formazioni:

Salernitana (4-4-2): Terracciano, Ceccarelli, Franco, Bagadur, Bernardini, Moro, Odjer, Gatto, Tounkara (Rossi), Donnarumma, Coda.
Allenatore: Leonardo Menichini

Lanciano (4-3-2-1): Cragno. Amenta, Vastola, Aquilanti, Di Matteo, Vitale, Rocca, Bacinovic, Marilungo, Di Francesco, Ferrari.
Allenatore: .Primo Maragliulo


Arbitro dell'incontro: Sig. Marco Serra della sez. di Torino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Angri, investito da un treno mentre raggiunge il binario: grave studente

  • Incidente in litoranea ad Eboli, auto investe una donna: è morta

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

  • Dramma alla Cittadella: medico stroncato da un infarto, inutili i soccorsi

  • Maltempo a Salerno, cade un grosso albero: disagi a Casa Manzo

Torna su
SalernoToday è in caricamento