Vicenza - Salernitana: le probabili formazioni

Per la trasferta in terra veneta, complici anche gli infortuni di Perico e Della Rocca, Bollini è costretto a cambiare nuovamente modulo. Al Menti, via libera al 4-3-3 con Rosina e Improta alfieri di Coda. Di nuovo panchina per Donnarumma

Vitale in azione nel match di andata contro il Vicenza (Foto: Gambardella)

Della Rocca e Perico out per guai fisici, Donnarumma e Rosina acciaccati, ma quanto meno disponibili. Questo il bollettino medico proveniente dall'infermeria granata, impietosamente affollata da calciatori con problemi fisici di vario genere. Contro il Vicenza dunque, mister Bollini sarà chiamato nuovamente a far di necessità virtù, con tutti gli accorgimenti del caso per schierare una formazione razionale quanto efficace. In questo senso, il trainer sembra orientato a cambiar nuovamente modulo per ovviare alle suddette defezioni: il 4-3-3 - spartito tattico molto caro al tecnico - sembra essere al momento il modulo più accreditato, con l'inserimento sull'out destro della difesa a 4 dell'ex irpino Bittante (Perico, come detto è indisponibile) ed uno tra  Zito Minala (con quest'ultimo favorito sul primo) per sopperire nella linea mediana all'assenza di Della Rocca; tra le ipotesi al vaglio ci sarebbe anche l'alternativa Odjer, ma al momento il giovane mediano ghanese non sembra ancora pronto per "guerreggiare" fin dal 1'. Altra novità di formazione sarà il rientro del carioca Ronaldo in cabina di regia: dopo aver scontato il turno di squalifica il brasiliano infatti è pronto a riprendersi le chiavi del centrocampo, in virtù anche delle belle prestazioni sfoderate (tra lo stupore generale) contro lo Spezia ed il Verona. Nessuna novità invece per ciò che concerne la composizione del tridente offensivo: Rosina Improta infatti saranno gli alfieri di "Bomber" Coda, uno dei pochi elementi imprescindibili della formazione di Bollini. Non sarà della contesa invece anche questa volta Alfredo Donnarumma (solo panchina per lui)​, e per una questione di modulo che mal si sposa con le caratteristiche dell'ex Teramo, e per una questione fisica per via di un polpaccio dolente che sta condizionando da 2 settimane il lavoro settimanale del calciatore partenopeo.

Ricapitolando, l'undici che domani sera affronterà in anticipo notturno il Vicenza sarà con ogni probilità questo: a difendere i pali il "Puma" Gomis, poi linea difensiva composta da Bernardini e Schiavi al centro e da Vitale e Bittante sui rispettivi out di competenza. A centrocampo, Ronaldo sarà il play basso, coadiuvato dalle due mezzali Minala e Busellato; in attacco - come detto - via libera al tridente composto da Coda, Rosina e Improta. 

Le probabili formazioni: 

VICENZA (4-2-3-1)*: Vigorito; Pucino, Zaccardo, Adejo, D'Elia; Rizzo, Gucher; Orlando, Bellomo, Giacomelli; Ebagua. Allenatore: Bisoli

SALERNITANA (4-3-3): Gomis; Bittante, Schiavi, Bernardini, Vitale; Busellato, Ronaldo, Minala; Rosina, Coda, Improta. 
Allenatore: Bollini

Arbitro: Sig. Rapuano della Sez. di Rimini 

Calcio d'inizio: 10 febbraio 2017 ore 20:30

Stadio: Romeo Menti

*Si ringrazia la gentile collaborazione dei colleghi di VicenzaToday

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio Vassallo, nuove esame del Dna per Bruno Humberto Damiani

  • Cronaca

    Manca il braccialetto elettronico: l'attore Domenico Diele resta in carcere

  • Cronaca

    Violentò una ragazzina dopo una cena dalla nonna: arrestato 50enne del salernitano

  • Cronaca

    Tentano un furto in villa: a fare da palo un bambino di 10 anni

I più letti della settimana

  • "Supermercato Salernitana": dopo Coda, via anche Busellato, Donnarumma e Della Rocca?

  • Salernitana, calciomercato: Massimo Coda passa al Benevento

  • Salernitana, calciomercato: il club granata ufficializza il riscatto di Sprocati

  • Laurino, si torna a volare: curiosità per la zip line

Torna su
SalernoToday è in caricamento