Angri, ruba 4000 euro di acqua alla Gori con un allaccio abusivo

Il protagonista è un uomo di Angri, imputato e titolare di un'armeria.

Aveva rubato l'acqua attraverso un allaccio abusivo, ora finisce a processo. Il protagonista è un uomo di Angri, imputato e titolare di un'armeria. 

Il furto

Secondo le accuse, danneggiò la rete idrica gestita dalla Gori, inserendo un tronchetto e creando un allacciamento idrico abusivo con la propria abitazione. In questo modo, si sarebbe impossessato di una quantità d'acqua pari a 1789.07 metri cubi, corrispondenti a più di 4mila euro. Ad incastrarlo furono i carabinieri di Angri, che, insieme al supporto di un geometra in servizio presso la Gori, individuarono l'allacciamento abusivo, per poi risalire all'identità del proprietario del contatore. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Dramma scampato sulla Tangenziale: auto contromano, incidente sfiorato

  • Cronaca

    Salerno, agenti aggrediti in carcere da un detenuto: gli altri lo acclamavano

  • Incidenti stradali

    Due incidenti nella stessa strada, a distanza di pochi giorni: i coinvolti sono cugini tra loro

  • Cronaca

    Santa Lucia e Sant'Aniello: processione e fuochi in loro onore, boom di presenze

I più letti della settimana

  • Incidente stradale sul raccordo Salerno-Avellino: traffico in tilt

  • Trema la Campania, scossa di terremoto registrata anche nel Salernitano

  • E' morto Bartolo Ricciardi: sgomento e lacrime a Salerno

  • Suicidio a Pagani, donna si toglie la vita: comunità sotto choc

  • Choc all'ospedale di Eboli, medico muore in bagno per un malore

  • Lutto a Salerno: muore Mario Pantaleone, il "re" dei pasticceri

Torna su
SalernoToday è in caricamento