Diplomi "facili" nell'Agro, la prescrizione chiude il processo per 116 imputati

Scatta la prescrizione per il processo «Immaturi», concentrato su una serie di scuole che avrebbero consegnato il diploma a studenti che non avrebbero mai frequentato alcuna lezione, ma pagato regolarmente e la cui presenza era attestata con firme false

Scatta la prescrizione per il processo «Immaturi», concentrato su una serie di scuole che avrebbero consegnato il diploma a studenti che non avrebbero mai frequentato alcuna lezione, ma pagato regolarmente e la cui presenza era attestata da firme false. La sentenza ieri mattina, a firma del collegio del tribunale di Nocera Inferiore. Le accuse per 116 imputati, con diverse posizioni stralciate negli anni, erano accusati chi di associazione a delinquere, ma anche di falso.

L'indagine

L'inchiesta si concentrò su alcune scuole, presidenti, dirigenti e insegnanti, accusati di aver attestato fittiziamente le presenze ai tanti studenti, che invece puntualmente non frequentavano le lezioni. In questo modo, venivano attribuite attività didattiche in realtà mai eseguite, insieme a valutazioni di profitto e voti per prove scritte e orali mai sostenute. Con questo sistema, gli iscritti potevano sostenere l'esame di maturità e poi ottenere il diploma. Una tesi, quella della procura, che non potrà più essere riscontrata, in virtù della chiusura del processo per i tempi trascorsi dalla commissione del reato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Rissa in pieno centro a Pontecagnano: un giovane in ospedale

  • Tragedia sul treno Piacenza-Salerno: tre campi di calcio intitolati a Ciro, Enzo, Peppe e Simone

Torna su
SalernoToday è in caricamento