Petardo esplode nei pressi della sede della Lega, sporta denuncia ai carabinieri

L'episodio si è verificato intorno alle 16 del pomeriggio, in piazza Amendola, dove è ubicata la sede. Un petardo è stato fatto esplodere nei pressi dell'ingresso, lievemente danneggiato

Una foto dell'inaugurazione della sede

Un petardo esplode dinanzi alla sede della Lega, a San Valentino Torio. A riferirlo è Mariano Falcone, coordinatore provinciale e vice coordinatore regionale, in Campania, del partito di Matteo Salvini. L'episodio si è verificato intorno alle 16 del pomeriggio, in piazza Amendola, dove è ubicata la sede. Un petardo è stato fatto esplodere nei pressi dell'ingresso, lievemente danneggiato. Il coordinatore cittadino, Giovanni Vergati, ha presentato una denuncia ai carabinieri. Per domani, alle ore 19,00, il partito farà un presidio proprio nei pressi della sede. "Come già accaduto a Nocera Inferiore e Boscotrecase - ci dice Mariano Falcone - i soliti imbecilli si divertono a compiere queste azioni intimidatorie. Noi non ci faremo intimidire da nessuno, hanno paura perchè la Lega sta crescendo anche in provincia di Salerno, quindi anche nell'Agro. E sta diventando sempre di più un punto di riferimento per tanti cittadini"


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Roccadaspide, raccoglie castagne cadute sulla strada: minacciato con un'ascia per il "furto"

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Allaccio abusivo all'energia elettrica: torna libero il titolare del "Giardino degli Dei"

Torna su
SalernoToday è in caricamento