Accoltellamento al Genovesi: il 16enne è stato trasferito in una comunità

G.I. è stato trasferito in una casa di recupero del salernitano su richiesta dell’avvocato difensore accolta dalla Procura dei Minorenni

Genovesi

E' stato scarcerato e condotto presso una comunità, da aprile, G.I. il sedicenne che a febbraio scorso accoltellò durante una lite un suo compagno di scuola, con tre fendenti di cui uno alla gola, presso l’istituto “Genovesi-Da Vinci”. Il minore, dopo quell’aggressione, era finito a Nisida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora, invece, è stato trasferito  in una casa di recupero del salernitano su richiesta dell’avvocato difensore accolta dalla Procura dei Minorenni presso il Tribunale di Largo San Tommaso d’Aquino. Quella lite, nata da vecchi screzi e che sarebbe potuta culminare in tragedia, ha segnato le vite di entrambi i ragazzi coinvolti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • "C'è una bomba a Fratte": strade chiuse al traffico e artificieri all'opera, ma è un falso allarme

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • Scomparso dal 1° giugno insieme ad un'amica: Emanuele sta bene

Torna su
SalernoToday è in caricamento