"Furto" alla Campania dal Ministero dell’Economia, De Luca: "Non vorrei che Gualtieri sia volato dall’Altissimo"

De Luca: "Non vorrei leggere a Roma il manifesto che dice che è volato dall’Altissimo lasciandoci qui da soli a combattere"

Spunti ironici e sorrisi, amari e non, venerdì su Facebook, con la diretta del governatore Vincenzo De Luca che, nel fornire il punto della situazione sull'emergenza Covid, si è soffermato anche sul Ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri: “La Campania ha subito un furto dal ministero dell’economia che deve restituirci 240 milioni di euro, spero che il ministro dell’Economia risponda, dando un segno di vita, non vorrei fosse spirato”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La denuncia di De Luca

Il governo fa finta di non sentirci. Ne ho parlato con il presidente del consiglio ma non ho avuto risposta, ne ho parlato con il ministro dell’economia che è un amico ma vorrei segni di vita, non vorrei leggere a Roma il manifesto che dice che è volato dall’Altissimo lasciandoci qui da soli a combattere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • "Non mi dai da bere? Ti accoltello": un arresto a Torrione, beccato anche uno spacciatore

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

Torna su
SalernoToday è in caricamento