rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Sagre

Le sagre del prossimo week end

Appuntamenti a Baronissi, Giovi, Castel San Giorgio e Bracigliano tra degustazioni di prodotti tipici locali e spettacoli teatrali e musicali

Dolci, salate, piccanti o speziate: ce ne sarà per tutti i gusti per i salernitani amanti delle sagre che, in questi giorni, potranno trascorrere piacevoli serate gustando, tra musica ed intrattenimento, i sapori tipici della nostra terra. A rendere appetitoso e divertente questo week-end, per iniziare, una tripletta di sagre pronte a far leccare i baffi a grandi e piccini. Da domani 1° luglio sino a martedì, infatti, Aiello di Baronissi si trasformerà in una collina in festa, coccolando il palato dei visitatori con “sciurilli e i cucuzzielli” tipici del posto.

Da non perdere, dal 1° al 3 luglio, inoltre, la “Festa dell’Orto” che, giunta con successo alla sua sesta edizione, animerà Castel San Giorgio. Fusilli all’ortolana, polpette di melanzane, frittelle di fiori di zucca: queste solo alcune delle specialità che, preparate secondo le ricette tradizionali delle massaie del posto, verranno assaggiate dai visitatori. Per tutta la prossima settimana, poi, Giovi Bottiglieri fonderà momenti di degustazione, musica, spettacoli e attimi di puro intrattenimento, per regalare a cittadini e turisti serate in grande allegria. Dal 4 al 10 luglio, “GustatiGiovi” trascinerà i buongustai in un viaggio alla scoperta delle tipicità gastronomiche nostrane, proponendo ogni sera un menù diverso.

Accanto a danze, balli e musica che allieteranno i cittadini in queste sere, non mancheranno esilaranti perfomance teatrali. Spetterà alle “Risate in libertà” della compagnia “Sianese”, in particolare, contagiare di buon umore il pubblico del prossimo venerdì e ai Daltrocanto chiudere alla grande la manifestazione, la domenica successiva.

Per la gioia delle buone forchette, infine, manca davvero poco per la sagra dei sapori braciglianesi che, curata nei minimi dettagli dagli animatori dell’oratorio di San Giovanni Bosco di Bracigliano, dal 7 al 10 luglio proporrà, tra musica e giochi di piazza, piatti tipici della tradizione, sapientemente preparati dalla “macchina industriale” in loco che rende la sagra braciglianese una delle poche manifestazioni a vantare una produzione culinaria propria. Per gli amanti delle sagre, non resta che l’imbarazzo della scelta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le sagre del prossimo week end

SalernoToday è in caricamento