Fare Verde: a Sapri per discutere di ambiente, amianto e rifiuti

Alla manifestazione interverranno Francesco Greco, presidente nazionale di Fare Verde Onlus, Consolato Natalino Caccamo, ingegnere ambientale e Assunta Grippo, presidente di Fare Verde Cilento

Francesco Greco

Si terrà venerdì 26 giugno, presso l'aula consiliare del Comune di Sapri, la manifestazione, organizzata da Fare Verde Cilento dal titolo Ambiente: Bene comune Difendiamolo insieme senza compromessi. Durante l'evento si discuterà di cultura, amianto e del problema dei rifiuti abbandonati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla manifestazione interverranno Francesco Greco, presidente nazionale di Fare Verde Onlus, Consolato Natalino Caccamo, ingegnere ambientale e Assunta Grippo, presidente di Fare Verde Cilento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento