Sole e caldo: l'estate all'improvviso a Salerno, ma nel week-end non mancano sorprese

Tra i consigli da seguire per evitare soprese, a causa dell'aumento repentino delle temperatre, quello di evitare di uscire di casa dalle 12 alle 18, indossare capi leggeri, ridurre il livello di attività fisica nelle ore più calde

Foto di Antonio Capuano

L'estate all'improvviso, a Salerno, come nel resto della Campania. Se fino a qualche giorno, i cittadini indossavano giacche, senza mai dimenticare ombrelli, in questo venerdì, tutti coloro che hanno potuto, sono corsi in spiaggia, per concedersi tuffi e godere del sole tanto agognato in questa bizzarra primavera.

Le previsioni

Sale, la colonnina di mercurio, superando i 30° in questo week-end, in cui, tuttavia, sono previste nuove piogge nel salernitano. Da martedì, secondo Ilmeteo, il sole tornerà a splendere e le temperature si manterranno sempre intorno ai 30°. Il caldo, ad ogni modo, è ufficialmente arrivato.

I consigli

Tra i consigli da seguire per evitare soprese, a causa dell'aumento repentino delle temperatre, quello di evitare di uscire di casa dalle 12 alle 18, indossare capi leggeri, ridurre il livello di attività fisica nelle ore più calde, bere almeno 2 litri acqua al giorno ed evitare di assumere bevande ghiacciate.

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Deve rinnovare la carta d'identità: l'ufficio che dovrebbe essere aperto è chiuso, la denuncia di una lettrice

  • Mare sporco a Salerno: denunce e proteste dei cittadini

I più letti della settimana

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Lutto a Salerno, morto il medico-pediatra Luca Budetta

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Colto da malore appena arriva in azienda: morto 49enne ad Atena Lucana

  • Diagnosticato il linfoma di hodgkin all'arcivescovo emerito Moretti: "Mi sento in un mare di preghiere"

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

Torna su
SalernoToday è in caricamento