menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Antonio Squillante all'ospedale di Polla, Pica chiede collaborazione

Il consigliere regionale del partito democratico chiede che si apra collaborazione tra il nuovo direttore generale dell'Asl Salerno e i sindaci del territorio

All'indomani della visita effettuata dal nuovo direttore generale dell'Asl Antonio Squillante presso l'ospedale Luigi Curto di Polla, il consigliere regionale del partito democratico Donato Pica auspica che si apra un rapporto di collaborazione tra il direttore generale dell'Asl e i sindaci del territorio: "Senza spirito di polemica, attendo il nuovo direttore generale dell'Asl Salerno alla prova dei fatti - ha detto Pica - innanzitutto auspico che Squillante intraprenda un rapporto di collaborazione e di confronto con i sindaci, tuttora titolari delle funzioni fondamentali di programmazione e di controllo; attenderemo le iniziative che il nuovo direttore generale dell'Asl vorrà intraprendere al fine di realizzare il miglioramento dell'offerta sanitaria di Polla in termini di risorse umane e di attrezzature".

Donato Pica ha quindi parlato anche del presidio ospedaliero di Sant'Arsenio: "Infine mi auguro che Squillante voglia attuare determinazioni convincenti in merito alla situazione incompiuta del presidio di Sant'Arsenio, tutto ciò nell'ottica di un disegno complessivo e strategico che tenga conto dell'importante ruolo della sanità in provincia di Salerno e della necessità di richiedere alla regione Campania una modifica sostanziale del decreto 49/2010".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento