menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Asl Salerno, fine del commissariamento

Dal 31 luglio 2012, per decisione della giunta regionale della Campania, l'ente salernitano tornerà ad una gestione non commissariale. Soddisfatto il consigliere regionale Giovanni Baldi: Caldoro nominerà un dg

Asl Salerno, stop al commissariamento: dal 31 luglio 2012, per decisione della giunta regionale della Campania, l'ente salernitano tornerà ad una gestione non commissariale, così come l'Asl Napoli 1 (le uniche due Asl della Campania commissariate). Non ci sarà alcuna proroga dei mandati di commissario. A renderlo noto Agenda Politica. Piena soddisfazione è stata espressa per il consigliere regionale Giovanni Baldi. Per quanto riguarda l'Asl Salerno, si attende quindi, in prossimità del ritorno alla gestione non commissariale, la nomina da parte del presidente regionale Stefano Caldoro del direttore generale.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

social

Turismo, la spiaggia di Santa Teresa su "Lonely Planet": l'annuncio del sindaco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento