"Non siamo a scuola": Carfagna richiama Salvini alla Camera

La protesta è andata in scena proprio durante l'intervento del ministro degli Interni nel corso del Question Time

Mara Carfagna

Nuovo botta e risposta tra la deputata salernitana Mara Carfagna e il ministro Matteo Salvini. Tutto nasce da una protesta del gruppo del Partito Democratico. I parlamentari dem, infatti, hanno esposto alcuni cartelli con il numero "49" (un riferimento alle vicende giudiziarie che riguardano la Lega).

La querelle

La protesta è andata in scena proprio durante l'intervento del ministro degli Interni nel corso del Question Time. Il titolare del Viminale ha subito reagito allargando le braccia e sbottando: "Anche mia figlia, che ha sei anni, si diverte con i disegnini...". La presidente di turno, Mara Carfagna (Forza Italia), è intervenuta per moderare la risposta del ministro: "Non siamo a scuola". Nel corso delle proteste del Pd contro il ministro sono apparsi altri cartelli. La deputata Pd, Alessia Rotta, ha deciso di mostrare la scritta "qui non sei il benvenuto". Il messaggio si riferisce alla vicenda degli striscioni che in questi giorni sono stati rimossi durante alcuni comizi di Salvini in giro per l'Italia.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento