menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Roberto Celano

Roberto Celano

Celano: "Il PD vuole strumentalizzare gli ordini professionali"

Robero Celano, consigliere comunale di Forza Italia, interviene duramente in merito alla partecipazione di Americo Montera e di Salvatore Giordano, presidenti degli avvocati e dei commercialisti, ad una manifestazione per il Si

"Ancora una volta il PD tenta miserevolmente di strumentalizzare gli ordini professionali": con queste parole esordisce Roberto Celano commentando la partecipazione di Americo Montera, presidente dell'Ordine degli Avvocati e di Salvatore Giordano, presidente dell'Ordine dei Dottori Commercialisti, ad una manifestazione organizzata dal PD a sostegno del Si al prossimo Referendum Costituzionale prevista per il 1 Dicembre nella circolo Orizzonte al parco Arbostella. "Siamo convinti e ci piace pensare - continua il consigliere comunale e vice coordinatore provinciale di Forza Italia - che i Presidenti degli Ordini degli avvocati e dei commercialisti siano stati ingannevolmente inseriti, come recentemente pare sia accaduto anche al PM Montemurro, su un manifesto col simbolo del PD per una iniziativa politica che si terrà l'1 dicembre in una sezione di partito a sostegno del Si. Il tentativo di strumentalizzazione è indecente ed inaccettabile ed offende centinaia e centinaia di professionisti che hanno eletto i propri rappresentanti, delegandoli alla difesa delle categorie e non certo alla sponsorizzazione di posizioni politiche assai opinabili e discutibili e da tantissimi non condivise".

"La stragrande parte degli avvocati e dei commercialisti salernitani, molti dei quali giovani, lavorano quotidianamente con grande dignità e professionalità, senza ricercare scorciatoie, senza essere disponibili a piegarsi al Governatore di turno col cappello in mano per barattare le proprie idee e le proprie convinzioni in cambio di un po' di pesce fritto o magari di qualche incaricuccio remunerato. Né sono inclini ad accettare che chi è stato delegato a rappresentare le proprie ragioni professionali possa "svendere" l'intera categoria per finalità diverse e per interessi altri - incalza Celano - Siamo certi, conoscendoli, che il Presidente Montera ed il prossimo Presidente Giordano, consci di rappresentare anche tanti professionisti che ritengono la riforma Costituzionale proposta indecente e lesiva degli interessi del Paese, non si presteranno ad indegne strumentalizzazioni e non si renderanno disponibili a partecipare ad una iniziativa partitica di parte, mantenendo quella terzietà che il ruolo Istituzionale loro delegato imporrebbe. È una questione non solo deontologica ma anche di rispetto per chi non accetterebbe che gli ordini professionali siano trasformati in una sorta di appendice del Partito Democratico" conclude il consigliere comunale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento