rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Politica Picarielli

Comitato promotore Referendum 2014: al via le petizioni in via Picarielli

Le raccolte firme sono a favore dell'abolizioone delle Prefetture, dello stop ai concorsi pubblici per gli immigrati. E, ancora, per l'abrogazione della “Riforma Fornero” sulle pensioni, per quella della legge Merlin e per quella della legge Mancino

Sono disponibili i moduli per le diverse petizioni lanciate dal Comitato promotore Referendum 2014. Nella sede del Settore Servizi Demografici, Liste Elettorali, Statistica e Censimenti di via Picarielli (ex scuola elementare) e presso le unità periferiche di anagrafe territoriali, dunque, sarà possibile firmare dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e il martedì e giovedì anche dalle 16.30 alle 17.30.

Le raccolte firme sono a favore dell'abolizioone delle Prefetture, dello stop ai concorsi pubblici per gli immigrati. E, ancora, per l'abrogazione della “Riforma Fornero” sulle pensioni, per l'abrogazione della legge Merlin e per l'abrogazione della legge Mancino (reati d’opinione). Per ulteriori informazioni: Comune.salerno.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comitato promotore Referendum 2014: al via le petizioni in via Picarielli

SalernoToday è in caricamento