rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Politica Capaccio

Capaccio, cade l'amministrazione Marino: si dimettono undici consiglieri

Le dimissioni sono avvenute questa mattina: l'amministrazione comunale guidata da Pasquale Marino "cade" quindi a sei mesi dalle prossime elezioni amministrative: Pietro Donniacuo è il commissario prefettizio

Cade l'amministrazione comunale a Capaccio. Questa mattina undici consiglieri comunali hanno ufficializzato le proprie dimissioni, mettendo di fatto la parola fine all'amministrazione guidata dall'ormai ex sindaco Pasquale Marino. Tuttavia, il periodo di "limbo" sarà breve per la città dei templi: le prossime elezioni amministrative sono infatti in programma tra sei mesi, a giugno del 2012. Il viceprefetto vicario di Salerno Giovanni Cirillo, in seguito alle dimissioni dei consiglieri, in attesa dello scioglimento del comune da parte del Presidente della Repubblica, ha nominato commissario prefettizio di Capaccio il viceprefetto Pietro Donniacuo.

 

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capaccio, cade l'amministrazione Marino: si dimettono undici consiglieri

SalernoToday è in caricamento