Elezioni a Pagani, il M5S candida a sindaco Santino Desiderio

Il giovane avvocato paganese si è accreditato, non solo agli occhi degli attivisti che l’hanno scelto come candidato, ma anche agli occhi dei cittadini che sempre più numerosi seguono le sue battaglie sui canali online

L'avvocato Santino Desiderio

Il MoVimento 5 Stelle annuncia che il candidato sindaco per le elezioni amministrative di Pagani sarà l’avvocato Santino Desiderio.

L’identikit

Santino, 35 anni, una laurea in Giurisprudenza con indirizzo Funzione Pubblica ed una laurea triennale e specialistica in discipline musicali jazz conseguita presso il conservatorio ”Martucci” di Salerno. Il suo è un percorso professionale caratterizzato da importanti esperienze nell’ambito dell’amministrazione pubblica, ha lavorato presso il Comune di Bologna. A seguito di una intensa e impegnata attività su temi importanti per la città di Pagani si è accreditato, non solo agli occhi degli attivisti della sua stessa forza politica che l’hanno scelto come candidato sindaco, ma anche agli occhi dei cittadini che sempre più numerosi seguono le sue battaglie sui canali online.

Il commento del candidato:

 “Sono molto emozionato nel comunicare che per la prima volta a Pagani ci sarà una lista del MoVimento 5 Stelle. Pagani ha bisogno di un vero cambiamento che solo i valori del Movimento possono creare. Non ci arrenderemo al declino economico e sociale al quale Pagani sembra destinata e faremo sentire le nostre esigenze ad ogni livello politico ed istituzionale. Lotteremo per una Pagani più libera, democratica e sicura avendo cura di renderla più verde, sostenibile, pulita, vivibile, solidale e che sappia prendersi cura allo stesso tempo dei giovani e degli anziani, con proposte innovative e tecnologiche”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La treccia dorata di Melissa consegnata ai genitori: fissati i funerali della 16enne, i primi riscontri degli esami

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Luci d'Artista 2019/2020: l'inaugurazione fissata per il 15 novembre, le novità sui parcheggi

  • Melissa, è il giorno del dolore: i compagni cambiano l'aula

  • Furto di energia elettrica e carenze igieniche in un locale di via Leucosia: titolare arrestato, chiuso la "Praca DoSol"

Torna su
SalernoToday è in caricamento