menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Primarie del centrosinistra a Battipaglia: ecco come e dove si vota

Cinque gli aspiranti sindaci: l'ex segretario provinciale della Cisl Pietro Ciotti, l'ex assessore napoletano Nicola Oddati, il medico veterinario Enrico Lanaro e l'avvocato Carmine Galdi

Grande fermento a Battipaglia, unico comune della provincia di Salerno nel quale domenica 6 marzo, dalle 8 alle 21, si svolgeranno le primarie per la scelta del candidato sindaco del centrosinistra alle prossime elezioni amministrative di giugno. Gli elettori potranno esprimere la loro preferenza scegliendo tra quattro aspiranti sindaci: l’ex segretario provinciale della Cisl Pietro Ciotti, l’ex assessore napoletano Nicola Oddati, il medico veterinario Enrico Lanaro (sostenuto da Scelta Civica) e l’avvocato Carmine Galdi (Iniziativa Popolare). 

Potranno recarsi all’interno del seggio allestito presso il Centro sociale di Battipaglia (in via Guicciardini 35) tutti i battipagliesi dai 18 anni in su iscritti nelle liste elettorali del Comune, muniti di un documento di riconoscimento valido e versando un contributo minimo di 1 euro
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento